Indice del forum Cruscate
Spazio di discussione sulla lingua italiana / Discussion board on the Italian language
 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   EntraEntra 

Divisione sillabica di "subacqueo"

 
Apri filone   Intervieni   Versione stampabile    Indice del forum -> Grafematica
Vai al filone precedente :: Vai al filone successivo  
Autore Intervento
Fausto Raso



Registrato: 19/09/06 15:25
Interventi: 1619

InterventoInviato: sab, 20 ott 2007 22:06    Oggetto: Divisione sillabica di "subacqueo" Intervieni citando

Una lettrice di un importante quotidiano, versione in rete, ha posto al titolare della rubrica di lingua il seguente quesito:
Le pongo una questione sulla divisione in sillabe: la parola subacqueo si può dividere in sillabe in questo modo: su-bac-que-o? Oppure “ueo” sono indivisibili? Ho guardato su tre grammatiche ma tutte dicono che per sicurezza è meglio non dividere i gruppi di vocali, ma io so che quando c'è lo iato si possono dividere le vocali. Allora la domanda è: “eo” è uno iato? Mi sembra di no però poi “queo” tutto insieme mi suona male... Mi dica lei.
Una lettrice


Ecco la risposta lapidaria del linguista:

“Sub-àc-que-o”.

Io sono intervenuto, cosí:
Cortese Professore,
si può benissimo dividere in sillabe come dice la lettrice (su-bac-que-o), anzi è meglio.
Anche se la parola è composta con il prefisso “sub-” non è detto che questo debba essere separato dalla parola. Se seguissimo questa logica dovremmo separare dal resto della parola anche il suffisso “-eo”: “sub-“ (prefisso), “acqu-” (base lessicale), “-eo” (suffisso per la formazione di aggettivi denominali). Considerando il “prefisso” e il “suffisso” la divisione sillabica dovrebbe essere, quindi: sub-acqu-eo. Per non sbagliare sarà bene seguire la “normale” divisione sillabica non tenendo conto delle varie componenti del vocabolo.

_________________
«Nostra lingua, un giorno tanto in pregio, è ridotta ormai un bastardume» (Carlo Gozzi)
«Musa, tu che sei grande e potente, dall'alto della tua magniloquenza non ci indurre in marronate ma liberaci dalle parole errate»
Torna a inizio pagina
Guarda il profilo Invia messaggio privato Invia messaggio di posta elettronica
Marco1971
Moderatore


Registrato: 04/11/04 13:38
Interventi: 9318

InterventoInviato: sab, 20 ott 2007 22:23    Oggetto: Re: Divisione sillabica di "subacqueo" Intervieni citando

Infatti sono ammesse entrambe le sillabazioni: sub-ac-que-o (cfr Sabatini-Coletti) o su-bac-que-o (cfr GRADIT).
_________________
Ma quella lingua si chiama d’una patria, la quale convertisce i vocaboli ch’ella ha accattati da altri nell’uso suo, et è sí potente che i vocaboli accattati non la disordinano, ma ella disordina loro.
Torna a inizio pagina
Guarda il profilo Invia messaggio privato Invia messaggio di posta elettronica
Mostra gli interventi di:   
Apri filone   Intervieni   Versione stampabile    Indice del forum -> Grafematica Tutte le ore sono relative al GMT + 2 ore
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi aprire nuovi filoni
Non puoi intervenire in nessun filone
Non puoi modificare i tuoi interventi
Non puoi cancellare i tuoi interventi
Non puoi votare nei sondaggi


Con tecnologia phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
Traduzione italiana a cura della Società dei Cruscanti
Protetto da Anti-Spam ACP