Indice del forum Cruscate
Spazio di discussione sulla lingua italiana / Discussion board on the Italian language
 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   EntraEntra 

L'italiano, una lingua ormai malata

 
Apri filone   Intervieni   Versione stampabile    Indice del forum -> Strumenti
Vai al filone precedente :: Vai al filone successivo  
Autore Intervento
Fausto Raso



Registrato: 19/09/06 15:25
Interventi: 1595

InterventoInviato: lun, 30 lug 2012 19:12    Oggetto: L'italiano, una lingua ormai malata Intervieni citando

Un interessante articolo sul nostro idioma ormai malato.
_________________
«Nostra lingua, un giorno tanto in pregio, è ridotta ormai un bastardume» (Carlo Gozzi)
«Musa, tu che sei grande e potente, dall'alto della tua magniloquenza non ci indurre in marronate ma liberaci dalle parole errate»
Torna a inizio pagina
Guarda il profilo Invia messaggio privato Invia messaggio di posta elettronica
Ferdinand Bardamu
Moderatore


Registrato: 21/10/09 14:26
Interventi: 3797
Residenza: Legnago (Verona)

InterventoInviato: lun, 30 lug 2012 21:11    Oggetto: Re: L'italiano, una lingua ormai malata Intervieni citando

Filippo La Porta ha scritto:
Quanto alla dizione corretta degli appellativi, Arcangeli, che saggiamente si affida a equilibrio e buon senso, suggerisce una soluzione di compromesso «la chirurgo», «una magistrato»... (peraltro contestata da altri linguisti).

«Equilibrio» e «buonsenso»? Tra le possibili soluzioni ha scelto proprio quella che fa strazio della morfologia italiana! Furioso / Evil or Very Mad
Torna a inizio pagina
Guarda il profilo Invia messaggio privato
Fausto Raso



Registrato: 19/09/06 15:25
Interventi: 1595

InterventoInviato: lun, 30 lug 2012 21:33    Oggetto: Re: L'italiano, una lingua ormai malata Intervieni citando

Ferdinand Bardamu ha scritto:
«Equilibrio» e «buonsenso»? Tra le possibili soluzioni ha scelto proprio quella che fa strazio della morfologia italiana! Furioso / Evil or Very Mad

Concordo!
_________________
«Nostra lingua, un giorno tanto in pregio, è ridotta ormai un bastardume» (Carlo Gozzi)
«Musa, tu che sei grande e potente, dall'alto della tua magniloquenza non ci indurre in marronate ma liberaci dalle parole errate»
Torna a inizio pagina
Guarda il profilo Invia messaggio privato Invia messaggio di posta elettronica
PersOnLine



Registrato: 06/09/08 15:31
Interventi: 1295

InterventoInviato: lun, 30 lug 2012 21:50    Oggetto: Re: L'italiano, una lingua ormai malata Intervieni citando

Citazione:
viene citato Machiavelli che invece non dà peso all’assimilazione di vocaboli stranieri poiché i fondamenti di un idioma sono la pronuncia e le strutture fono-morfologiche

Insomma se il 70% del nostro lemmario venisse rimpiazzato da parole inglese, stando a questa strabiliante tesi sarebbe ancora italiano. Sconvolto / Shocked
Torna a inizio pagina
Guarda il profilo Invia messaggio privato
Mostra gli interventi di:   
Apri filone   Intervieni   Versione stampabile    Indice del forum -> Strumenti Tutte le ore sono relative al GMT + 2 ore
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi aprire nuovi filoni
Non puoi intervenire in nessun filone
Non puoi modificare i tuoi interventi
Non puoi cancellare i tuoi interventi
Non puoi votare nei sondaggi


Con tecnologia phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
Traduzione italiana a cura della Società dei Cruscanti
Protetto da Anti-Spam ACP