Indice del forum Cruscate
Spazio di discussione sulla lingua italiana / Discussion board on the Italian language
 
 Domande ricorrentiDomande ricorrenti   Lista utentiLista utenti   Gruppi utentiGruppi utenti   RegistramiRegistrami   
 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   EntraEntra 

«Arricchente»
Vai alla pagina 1, 2, 3  successiva
 
Apri filone   Intervieni   Versione stampabile    Indice del forum -> Lessico e semantica
Vai al filone precedente :: Vai al filone successivo  
Autore Intervento
Marco1971
Moderatore


Registrato: 04/11/04 12:37
Interventi: 8852

InterventoInviato: dom, 26 mar 2006 20:56    Oggetto: «Arricchente» Intervieni citando

È curioso che nessun dizionario registri l’aggettivo arricchente (ben attestato in rete, anche nella forma plurale), detto di esperienze, incontri, scambi e simili. In francese si usa enrichissant; in inglese enriching. L’ho segnalato alle Redazioni di De Mauro e Garzanti. Una nuova entrata italiana?! Carramba che sorpresa! :D

Non sembra anche a voi voce ormai d’uso comune?
Torna a inizio pagina
Guarda il profilo Invia messaggio privato Invia messaggio di posta elettronica
Brazilian dude
Moderatore «Dialetti»


Registrato: 14/05/05 22:03
Interventi: 647

InterventoInviato: dom, 26 mar 2006 22:15    Oggetto: Re: «Arricchente» Intervieni citando

E in portoghese/spagnolo enriquecedor.

Brazilian dude
Torna a inizio pagina
Guarda il profilo Invia messaggio privato
Marco1971
Moderatore


Registrato: 04/11/04 12:37
Interventi: 8852

InterventoInviato: dom, 26 mar 2006 22:19    Oggetto: Re: «Arricchente» Intervieni citando

Grazie, Brazilian. Ce ne può dare alcuni esempi?

Una veloce ricerca con Google mi dà solo dieci occorrenze... Triste / Sad È molto comune in ispagnolo?

Ho trovato, poi, due esempi di enriquente...
Torna a inizio pagina
Guarda il profilo Invia messaggio privato Invia messaggio di posta elettronica
Brazilian dude
Moderatore «Dialetti»


Registrato: 14/05/05 22:03
Interventi: 647

InterventoInviato: lun, 27 mar 2006 0:51    Oggetto: Re: «Arricchente» Intervieni citando

Citazione:
[url=http://www.google.es/search?hl=es&q=enriquecedor&meta=lr%3Dlang_es]
La Web Resultados 1 - 10 de aproximadamente 482.000 páginas en español de enriquecedor. (0,22 segundos)
[/url]


Citazione:
enriquecedor, ra.

1. adj. Que enriquece.


Invece enriquente non compare nel dizionario della RAE e io non l'ho mai sentita.

Citazione:
AVISO

La palabra "enriquente" no está en el Diccionario.


Le due occorrenze che ci sono per enriquente sono di siti italiani. Cattivi traduttori/utenti dell'idioma di Cervantes?
Citazione:
Commento alla lettura biblica liturgicaEl regalo de poder tener un imaginario de Dios diferente segun nuestra identidad y nuestro camino es un elemento importante y enriquente: comunicar y ...
www.viottoli.it/domenica/ commenti_04/settembre/dom12904.html - 20k - En caché - Páginas similares


Internet yl'Asistencia Enfermeristicaun aspecto excitante basado en La reticularidad a veces dificil que controlar pero muy estimulante y enriquente. La selección de los recursos ...
www.nursesarea.it/srecel1.htm - 17k - Resultado Suplementario - En caché - Páginas similares


Brazilian dude
Torna a inizio pagina
Guarda il profilo Invia messaggio privato
bubu7



Registrato: 01/12/05 14:53
Interventi: 1448
Residenza: Roma

InterventoInviato: lun, 27 mar 2006 9:46    Oggetto: Re: «Arricchente» Intervieni citando

Marco1971 ha scritto:
È curioso che nessun dizionario registri...


Non mi sembra tanto curioso.

L’uso del participio presente con funzione aggettivale (con eventuale promozione a sostantivo) è normale per la nostra lingua. Del resto il «participio» ha questo nome proprio perché partecipa di entrambe le funzioni: verbale e aggettivale. In genere i dizionari scelgono di non riservargli un’entrata specifica, a meno che non si tratti di participi di verbi non (più) esistenti oppure di aggettivi che hanno assunto un significato molto diverso dal verbo originario.
Arricchente (e fin(i)ente) non si discosta dal significato del verbo e quindi non gli è stata riservata un’entrata specifica.
Una veloce ricerca sul GRADIT dà solo 1599 entrate di participi presenti con funzione aggettivale su 22580 verbi.
Diverso è l’atteggiamento, al riguardo, di un dizionario storico come il Battaglia…
Torna a inizio pagina
Guarda il profilo Invia messaggio privato Visita il sito personale
Marco1971
Moderatore


Registrato: 04/11/04 12:37
Interventi: 8852

InterventoInviato: lun, 27 mar 2006 11:30    Oggetto: Re: «Arricchente» Intervieni citando

Come mai, allora, i dizionari bilingui non traducono enrichissant con arricchente e ricorrono a perifrasi come che arricchisce o a sinonimi come fruttuoso? Ammiccante / Wink
Torna a inizio pagina
Guarda il profilo Invia messaggio privato Invia messaggio di posta elettronica
Infarinato
Amministratore


Registrato: 04/11/04 10:40
Interventi: 2234

InterventoInviato: lun, 27 mar 2006 11:33    Oggetto: Re: «Arricchente» Intervieni citando

Marco1971 ha scritto:
Come mai, allora, i dizionari bilingui non traducono enrichissant con arricchente e ricorrono a perifrasi come che arricchisce o a sinonimi come fruttuoso? Ammiccante / Wink

Sai cosa ti dico? Forse l’uso [aggettivale diffuso] di arricchente [in italiano] è veramente [molto] recente… Dubbioso / Rolling Eyes
Torna a inizio pagina
Guarda il profilo Invia messaggio privato Visita il sito personale
Marco1971
Moderatore


Registrato: 04/11/04 12:37
Interventi: 8852

InterventoInviato: lun, 27 mar 2006 11:53    Oggetto: Re: «Arricchente» Intervieni citando

Infarinato ha scritto:
Marco1971 ha scritto:
Come mai, allora, i dizionari bilingui non traducono enrichissant con arricchente e ricorrono a perifrasi come che arricchisce o a sinonimi come fruttuoso? Ammiccante / Wink

Sai cosa ti dico? Forse l’uso [aggettivale diffuso] di arricchente [in italiano] è veramente [molto] recente… Dubbioso / Rolling Eyes

Proprio per questo va inserito nei repertori lessicografici, anche perché si parla di esperienze arricchenti, ecc., ma non, ad esempio, di somma arricchente, il che significa che il participio presente usato in funzione aggettivale non copre tutti gli usi del verbo ma ha acquisito una valenza specifica.
Torna a inizio pagina
Guarda il profilo Invia messaggio privato Invia messaggio di posta elettronica
Marco1971
Moderatore


Registrato: 04/11/04 12:37
Interventi: 8852

InterventoInviato: lun, 27 mar 2006 12:31    Oggetto: Re: «Arricchente» Intervieni citando

Analogo discorso per impoverente, di cui ecco due esempi trovati con Google:

«Contro questa unificazione autoritaria e impoverente, la lingua è un’arma.»

«...solo nel recuperare la nostra identità linguistica ma anche nel fornire un antidoto etico alla signoria del pensiero unico, impoverito e impoverente...»
Torna a inizio pagina
Guarda il profilo Invia messaggio privato Invia messaggio di posta elettronica
bubu7



Registrato: 01/12/05 14:53
Interventi: 1448
Residenza: Roma

InterventoInviato: lun, 27 mar 2006 12:44    Oggetto: Re: «Arricchente» Intervieni citando

Marco1971 ha scritto:
Come mai, allora, i dizionari bilingui non traducono enrichissant con arricchente e ricorrono a perifrasi come che arricchisce o a sinonimi come fruttuoso? Ammiccante / Wink

Non lo so. A volte (non mi sembra questo il caso) il ricorso a perifrasi è necessario per la differente area semantica ricoperta dai traducenti nelle diverse lingue. Ma se la perifrasi utilizzata è: che arrichisce, avrebbero potuto benissimo sostituirla con arricchente. Non posso pensare che gli autori del dizionario bilingue siano stati spaventati dall’assenza del termine sui vocabolari italiani.

Marco1971 ha scritto:
Proprio per questo va inserito nei repertori lessicografici, anche perché si parla di esperienze arricchenti, ecc., ma non, ad esempio, di somma arricchente, il che significa che il participio presente usato in funzione aggettivale non copre tutti gli usi del verbo ma ha acquisito una valenza specifica.


Non sono d’accordo. Secondo me, in un dizionario dell’uso, vanno riportati solo quegli aggettivi (derivati da participi presenti) che hanno assunto un significato molto diverso dal verbo di partenza. Differente è il caso in cui si sia formato un sostantivo.
Per quanto riguarda arricchente, il suo significato coincide con un uso figurato del verbo. Nessuno vieta il suo utilizzo anche per l'uso proprio del verbo.
Torna a inizio pagina
Guarda il profilo Invia messaggio privato Visita il sito personale
Federico



Registrato: 19/10/05 15:04
Interventi: 3002
Residenza: Milano

InterventoInviato: lun, 27 mar 2006 13:32    Oggetto: Re: «Arricchente» Intervieni citando

bubu7 ha scritto:
Non sono d’accordo. Secondo me, in un dizionario dell’uso, vanno riportati solo quegli aggettivi (derivati da participi presenti) che hanno assunto un significato molto diverso dal verbo di partenza.
Eppure non è raro trovare participi lemmatizzati la cui definizione è semplicemente "nei significati del verbo" (eventualmente specificando l'accezione).
Torna a inizio pagina
Guarda il profilo Invia messaggio privato Invia messaggio di posta elettronica
bubu7



Registrato: 01/12/05 14:53
Interventi: 1448
Residenza: Roma

InterventoInviato: lun, 27 mar 2006 14:10    Oggetto: Re: «Arricchente» Intervieni citando

Dall'Introduzione del GRADIT, riporto i criteri utilizzati per lemmatizzare i participi presenti (Par. 23.7):

Citazione:
Figurano come lemmi autonomi 1.620 participi presenti, purché rispondano a una delle seguenti condizioni e cioè siano:
1) dotati di sovrappiù semantico;
2) molto cristallizzati nell’uso;
3) dotati di una valenza sostantivale.


Non mi sembra che i nostri esempi rientrino in nessuna delle sovraesposte categorie.
Torna a inizio pagina
Guarda il profilo Invia messaggio privato Visita il sito personale
Infarinato
Amministratore


Registrato: 04/11/04 10:40
Interventi: 2234

InterventoInviato: lun, 27 mar 2006 14:28    Oggetto: [FT] «Errore di logica» Intervieni citando

Noto un «errore di logica» qui:
Citazione:
Figurano come lemmi autonomi 1.620 participi presenti, purché rispondano a una delle seguenti condizioni e cioè siano:…

Corrigendum: «1.620 participi presenti, che rispondono… e… sono». Altrimenti: «un participio presente figura come lemma autonomo, purché risponda…». Raggiante / Very Happy
Torna a inizio pagina
Guarda il profilo Invia messaggio privato Visita il sito personale
Marco1971
Moderatore


Registrato: 04/11/04 12:37
Interventi: 8852

InterventoInviato: lun, 27 mar 2006 14:35    Oggetto: Re: «Arricchente» Intervieni citando

bubu7 ha scritto:
Non mi sembra che i nostri esempi rientrino in nessuna delle sovraesposte categorie.

Né sembrano rientrarvi sconvolgente o allettante, pur lemmatizzati. Raggiante / Very Happy
Torna a inizio pagina
Guarda il profilo Invia messaggio privato Invia messaggio di posta elettronica
bubu7



Registrato: 01/12/05 14:53
Interventi: 1448
Residenza: Roma

InterventoInviato: lun, 27 mar 2006 15:29    Oggetto: Re: «Arricchente» Intervieni citando

Marco1971 ha scritto:
bubu7 ha scritto:
Non mi sembra che i nostri esempi rientrino in nessuna delle sovraesposte categorie.

Né sembrano rientrarvi sconvolgente o allettante, pur lemmatizzati. Raggiante / Very Happy

Potremmo segnalarne la presenza alla Redazione per farli... eliminare!
A parte gli scherzi, i criteri suggeriti dal De Mauro paiono ragionevoli: è inutile appesantire un Vocabolario dell'uso di un'entrata lessicale per i participi presenti, se il loro significato si riduce semplicemente a quello del verbo.
Torna a inizio pagina
Guarda il profilo Invia messaggio privato Visita il sito personale
Mostra gli interventi di:   
Apri filone   Intervieni   Versione stampabile    Indice del forum -> Lessico e semantica Tutte le ore sono relative al GMT + 1 ora
Vai alla pagina 1, 2, 3  successiva
Pagina 1 di 3

 
Vai a:  
Non puoi aprire nuovi filoni
Non puoi intervenire in nessun filone
Non puoi modificare i tuoi interventi
Non puoi cancellare i tuoi interventi
Non puoi votare nei sondaggi


Con tecnologia phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
Traduzione italiana a cura della Società dei Cruscanti
Protetto da Anti-Spam ACP