«Morbus anglicus»

Spazio di discussione su prestiti e forestierismi

Moderatore: Cruscanti

Avatara utente
Zabob
Interventi: 904
Iscritto in data: sab, 28 lug 2012 19:22

Intervento di Zabob » ven, 27 giu 2014 15:57

Manutio ha scritto:«L’inizio di questa campagna di scavo ci suggerisce che la spada avrebbe piú successo in questa materia che non tutti i nostri ragionamenti.
Dove anche quel "suggerisce" sa tanto di calco semantico di suggests, e meglio sarebbe stato reso con "indica" o "induce a pensare".
Quanto a spade... ma allora quelle che in italiano si chiamano "picche" (♠, spades in ingl.) sarebbero vanghe?
Oggi com'oggi non si sente dire dieci parole, cinque delle quali non sieno o d'oltremonte o nuove, dando un calcio alle proprie e native. (Fanfani-Arlìa, 1877)

Avatara utente
Carnby
Interventi: 3498
Iscritto in data: ven, 25 nov 2005 19:53
Località: Empolese-Valdelsa

Intervento di Carnby » ven, 27 giu 2014 18:05

Zabob ha scritto:allora quelle che in italiano si chiamano "picche" (♠, spades in ingl.) sarebbero vanghe?
Bisognerebbe controllare l'origine dei semi delle carte da gioco francesi. Ho l'impressione che la faccenda non sia così semplice.

Avatara utente
Zabob
Interventi: 904
Iscritto in data: sab, 28 lug 2012 19:22

Intervento di Zabob » mar, 01 lug 2014 18:04

Manutio ha scritto:... Indescritta non mi sembra meno curioso di non descritta, anzi di piú. E le raccomandate descritte, se esistono, che cosa dovrebbero essere?
Rispondo dopo un anno. Ho chiesto ragguagli a un'impiegata delle poste.
Le raccomandate descritte sono quelle dall'estero oppure quelle dall'Italia assicurate; quelle indescritte sono quelle semplici, ordinarie.
Gli atti giudiziari (buste verdi) dovrebbero essere un'ulteriore specie.
Oggi com'oggi non si sente dire dieci parole, cinque delle quali non sieno o d'oltremonte o nuove, dando un calcio alle proprie e native. (Fanfani-Arlìa, 1877)

Don Antonio
Interventi: 36
Iscritto in data: ven, 20 mag 2016 20:06

Intervento di Don Antonio » ven, 20 mag 2016 21:32

Scusate, mi presento, sono Don Antonio, un novo iscritto del Vostro spazio di discussione in-linea. Spero che il mio intervento non sia una ripetizione, nel qual caso vi prego di farmelo notare.
Lavorando in un bar ristorante (ovvero mescita ristorante), ho accumulato una certa esperienza di traduzione il lingua italiana di termini stranieri, che appunto riguardano questo settore. Vi segnalo la traduzione italiana della parola brandy (che i francesi traducono in cognac, dal nome della regione di provenienza dei vini bianchi, dai quali si ricava questo distillato): arzente, acquarzente (da acquardente). Pare che questa parola, già utilizzata nella Toscana medicea stia proprio ad indicare il distillato ottenuto dalla distillazione dei vini bianchi.
Da sottolineare che (come anche confermato da breve ricerca della parola stessa in inter-rete) alcune ditte utilizzano già questo lemma per indicare un loro prodotto: l'arzente appunto. Brandy by by?

Avatara utente
bertrand822
Interventi: 33
Iscritto in data: gio, 11 set 2008 0:19
Località: Roma

Di nuovo contro il morbo anglicus

Intervento di bertrand822 » ven, 22 giu 2018 19:08

Un altro articolo qui.

Avatara utente
Animo Grato
Interventi: 1355
Iscritto in data: ven, 01 feb 2013 16:11

Intervento di Animo Grato » ven, 22 giu 2018 19:56

Le osservazioni strettamente linguistiche non sono una novità per chi frequenta questa piazza; il resto del discorso parte un po' per la tangente...
Inoltre, un articolo «posted in Friends» non mi mette certo nella migliore disposizione d'animo. :roll:
«Ed elli avea del cool fatto trombetta». Anonimo del Trecento su Miles Davis
«E non piegherò certo il mio italiano a mere (e francamente discutibili) convenienze sociali». Infarinato
«Prima l'italiano!»

Avatara utente
lorenzos
Interventi: 212
Iscritto in data: lun, 30 mar 2015 15:59

alerting (e mail)

Intervento di lorenzos » sab, 14 lug 2018 20:30

Traggo da un sito istituzionale, anzi ministeriale:
"Gli iscritti alla Biblioteca possono ricevere gli indici correnti dei periodici delle materie di loro interesse, inviando una mail a [...] con oggetto “alerting” e indicando uno o più dei numeri che contrassegnano le seguenti materie"
Gli Usa importano merci ed esportano parole e dollàri.

Intervieni