Indice del forum Cruscate
Spazio di discussione sulla lingua italiana / Discussion board on the Italian language
 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   EntraEntra 

«Farlingotto»

 
Apri filone   Intervieni   Versione stampabile    Indice del forum -> Storia della lingua
Vai al filone precedente :: Vai al filone successivo  
Autore Intervento
Ferdinand Bardamu
Moderatore


Registrato: 21/10/09 13:26
Interventi: 4001
Residenza: Legnago (Verona)

InterventoInviato: gio, 14 mar 2019 14:28    Oggetto: «Farlingotto» Intervieni citando

Grazie a un intervento di G. M. su Facebook sono venuto a conoscenza di quest’antica parola, farlingotto: «Barbaro, Quegli, che nel parlare mescola, e confonde varie lingue, storpiandole». Si confà perfettamente a descrivere chi abusa degli anglicismi. Raggiante / Very Happy

Sarebbe interessante scoprirne l’etimo, che mi pare piuttosto opaco. Il Tommaseo-Bellini dice al riguardo: «Forse corrotto da Parlare in gozzo, e Fare per Dire è forma viva».
Torna a inizio pagina
Guarda il profilo Invia messaggio privato
u merlu rucà
Moderatore «Dialetti»


Registrato: 26/04/05 07:41
Interventi: 1294

InterventoInviato: gio, 14 mar 2019 16:18    Oggetto: Re: «Farlingotto» Intervieni citando

Non ho l'etimo ma posso segnalare
ALESSANDRO PARENTI, Farlingotto
Analisi di linguistica storica del termine "Farlingotto".
LINGUA NOSTRA, Anno 2015 - N.3-4 - Pag. 65-89
_________________
Largu de farina e strentu de brenu.
Torna a inizio pagina
Guarda il profilo Invia messaggio privato
Ferdinand Bardamu
Moderatore


Registrato: 21/10/09 13:26
Interventi: 4001
Residenza: Legnago (Verona)

InterventoInviato: gio, 14 mar 2019 16:20    Oggetto: Re: «Farlingotto» Intervieni citando

Grazie! Se e quando le è possibile, potrebbe riassumere ciò vi si dice (qualora il documento sia in suo possesso)?
Torna a inizio pagina
Guarda il profilo Invia messaggio privato
G. M.



Registrato: 22/11/16 15:55
Interventi: 169

InterventoInviato: gio, 14 mar 2019 21:00    Oggetto: Re: «Farlingotto» Intervieni citando

Lieto che il termine sia piaciuto! Ammiccante / Wink A mia volta l'ho scoperto scorrendo in Rete Il libro delle parole altrimenti smarrite di Sabrina D'Alessandro, segnalatomi su Facebook. Lì si dice che deriva
Citazione:
Forse da una deformazione di poliglotto, mutato su «fare» più «lingua».
Torna a inizio pagina
Guarda il profilo Invia messaggio privato
Ferdinand Bardamu
Moderatore


Registrato: 21/10/09 13:26
Interventi: 4001
Residenza: Legnago (Verona)

InterventoInviato: gio, 14 mar 2019 21:17    Oggetto: Re: «Farlingotto» Intervieni citando

La ringrazio! Dato il significato della parola, la sua coniazione potrebbe essere opera d’un qualche letterato. Sarebbe curioso vedere in quale opera e autore si trova la prima attestazione; ho visto che è messa a lemma nella terza e nella quarta impressione.
Torna a inizio pagina
Guarda il profilo Invia messaggio privato
u merlu rucà
Moderatore «Dialetti»


Registrato: 26/04/05 07:41
Interventi: 1294

InterventoInviato: lun, 18 mar 2019 21:14    Oggetto: Re: «Farlingotto» Intervieni citando

Ferdinand Bardamu ha scritto:
Grazie! Se e quando le è possibile, potrebbe riassumere ciò vi si dice (qualora il documento sia in suo possesso)?

Purtroppo non è in mio possesso.
_________________
Largu de farina e strentu de brenu.
Torna a inizio pagina
Guarda il profilo Invia messaggio privato
u merlu rucà
Moderatore «Dialetti»


Registrato: 26/04/05 07:41
Interventi: 1294

InterventoInviato: lun, 18 mar 2019 22:10    Oggetto: Re: «Farlingotto» Intervieni citando

Per l'Alessio sarebbe una deformazione popolare del lat. mediev.
polyglottus "chi parla molte lingue, poliglotta" dal gr. polúglottos, accostato paretimologicamente a fare "dire" e a lingua. Dato che il termine si riferiva espressamente a Tedeschi (ferlingotti era usato nel Seicento a Roma per indicare i Tedeschi), si potrebbe pensare ad una deformazione dovuta a una qualche voce tedesca, per es. is verleugne Gott "io rinnego Dio", che sarebbe diventato un termine ingiurioso per indicare i Tedeschi.
Revue de Linguistique Romane publiée par la Société de Linguistique Romane avec le concours du Centre National de la Recherche Scientifique — Tome XVIII — 1954
_________________
Largu de farina e strentu de brenu.
Torna a inizio pagina
Guarda il profilo Invia messaggio privato
Mostra gli interventi di:   
Apri filone   Intervieni   Versione stampabile    Indice del forum -> Storia della lingua Tutte le ore sono relative al GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi aprire nuovi filoni
Non puoi intervenire in nessun filone
Non puoi modificare i tuoi interventi
Non puoi cancellare i tuoi interventi
Non puoi votare nei sondaggi


Con tecnologia phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
Traduzione italiana a cura della Società dei Cruscanti
Protetto da Anti-Spam ACP