Indice del forum Cruscate
Spazio di discussione sulla lingua italiana / Discussion board on the Italian language
 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   EntraEntra 

Ausiliare d'interessare

 
Apri filone   Intervieni   Versione stampabile    Indice del forum -> Sintassi
Vai al filone precedente :: Vai al filone successivo  
Autore Intervento
Brazilian dude
Moderatore «Dialetti»


Registrato: 14/05/05 23:03
Interventi: 725

InterventoInviato: gio, 11 ott 2007 3:12    Oggetto: Ausiliare d'interessare Intervieni citando

Mi potete consigliare sul buon uso dell'ausiliare per il verbo interessare? Non mi è molto chiara la differenza fra la seconda accezione d'interessare come transitivo e quella intransitiva. Esempi di frasi saranno anche graditi.

Vi ringrazio molto del vostro aiuto.

Brazilian dude
Torna a inizio pagina
Guarda il profilo Invia messaggio privato
Marco1971
Moderatore


Registrato: 04/11/04 13:38
Interventi: 9311

InterventoInviato: gio, 11 ott 2007 4:10    Oggetto: Re: Ausiliare d'interessare Intervieni citando

Le confesso, caro Brazilian dude, che i dizionari talvolta m’infastidiscono quando danno indicazioni che poi non esemplificano; e il Battaglia, per l’uso intransitivo di interessare, dà entrambi gli ausiliari (senza esempi nei tempi composti).

Scorgerei una sfumatura, comunque, tra Quest’argomento lo interessa (lo attrae, ha curiosità per esso) e Quest’argomento gli interessa (gli preme, gli sta a cuore). Forse si farebbe piú labile tale distinzione volgendo le frasi al passato prossimo: Quest’argomento l’ha sempre interessato; Quest’argomento gli è sempre interessato. (Non riesco a dire – me lo sono ripetuto decine di volte a voce alta per saggiarne l’effetto – ...gli ha sempre interessato.)

Ma attendiamo altri pareri.
_________________
Ma quella lingua si chiama d’una patria, la quale convertisce i vocaboli ch’ella ha accattati da altri nell’uso suo, et è sí potente che i vocaboli accattati non la disordinano, ma ella disordina loro.
Torna a inizio pagina
Guarda il profilo Invia messaggio privato Invia messaggio di posta elettronica
Federico



Registrato: 19/10/05 16:04
Interventi: 3008
Residenza: Milano

InterventoInviato: gio, 11 ott 2007 23:05    Oggetto: Re: Ausiliare d'interessare Intervieni citando

Vedo che il DISC è piuttosto categorico nel distinguere fra le varie reggenze: nelle accezioni 2 in effetti gli esempi presentati non offrono alternative (nemmeno per l'ausiliare, nell'uso indicato da Marco); ancora piú preciso, come al solito, il Treccani in linea, che però non fa cenno sull'ausiliare e presenta esempi piú problematici (solo nelle accezioni 1, però).
Prendiamo «un caso che ha interessato a lungo gli studiosi»: non si può dire «un caso che ha interessato a lungo agli studiosi» o «un caso che è interessato a lungo gli studiosi», ma «un caso che è interessato a lungo agli studiosi» sí, apparentemente perché si passa all'accezione 1c o alla piú comune e libera 1a.
Torna a inizio pagina
Guarda il profilo Invia messaggio privato Invia messaggio di posta elettronica
Black Mamba



Registrato: 13/10/07 19:41
Interventi: 93

InterventoInviato: mer, 03 apr 2013 12:08    Oggetto: Re: Ausiliare d'interessare Intervieni citando

Buongiorno!

Ho appena letto questa frase in un documento:

Quanto è ancora efficace una comunicazione esclusivamente autoreferenziale piuttosto che domandarsi cosa interessa realmente le persone, in che forma e attraverso quali canali?

A me, invece, verrebbe naturale scrivere:

Quanto è ancora efficace una comunicazione esclusivamente autoreferenziale piuttosto che domandarsi cosa interessa realmente alle persone, in che forma e attraverso quali canali?

Qual è la scrittura corretta?

Grazie e saluti.
_________________
Hoc unum scio, me nihil scire.
Torna a inizio pagina
Guarda il profilo Invia messaggio privato
domna charola



Registrato: 13/04/12 09:09
Interventi: 990

InterventoInviato: mer, 03 apr 2013 12:29    Oggetto: Re: Ausiliare d'interessare Intervieni citando

Per me è

Quanto è ancora efficace una comunicazione esclusivamente autoreferenziale piuttosto che domandarsi cosa interessi realmente alle persone, in che forma e attraverso quali canali?
Torna a inizio pagina
Guarda il profilo Invia messaggio privato
Marco1971
Moderatore


Registrato: 04/11/04 13:38
Interventi: 9311

InterventoInviato: mer, 03 apr 2013 13:52    Oggetto: Re: Ausiliare d'interessare Intervieni citando

Vanno bene tutt’e due le formulazioni (sia interessare le persone sia interessare alle persone). Il congiuntivo, come nella soluzione di domna charola, non è obbligatorio (è un’interrogativa indiretta) ma in effetti piú elegante.
_________________
Ma quella lingua si chiama d’una patria, la quale convertisce i vocaboli ch’ella ha accattati da altri nell’uso suo, et è sí potente che i vocaboli accattati non la disordinano, ma ella disordina loro.
Torna a inizio pagina
Guarda il profilo Invia messaggio privato Invia messaggio di posta elettronica
Black Mamba



Registrato: 13/10/07 19:41
Interventi: 93

InterventoInviato: mer, 03 apr 2013 23:18    Oggetto: Re: Ausiliare d'interessare Intervieni citando

Trovo anch'io che il congiuntivo, in questo caso, sia più elegante.
Ringrazio entrambi per le cortesi risposte.
_________________
Hoc unum scio, me nihil scire.
Torna a inizio pagina
Guarda il profilo Invia messaggio privato
Ivan92



Registrato: 28/11/13 21:00
Interventi: 1394
Residenza: Castelfidardo (AN)

InterventoInviato: gio, 22 gen 2015 16:55    Oggetto: Re: Ausiliare d'interessare Intervieni citando

Confesso che anch'io ho non pochi problemi a scegliere l'ausiliare piú adatto a seconda delle situazioni. Ma probabilmente ciò accade perché non si sa con precisione quando usare interessare transitivamente e quando intransitivamente. I confini non sono perspicui. Io la interesso o le interesso? Le aporie si moltiplicano.
Torna a inizio pagina
Guarda il profilo Invia messaggio privato
Mostra gli interventi di:   
Apri filone   Intervieni   Versione stampabile    Indice del forum -> Sintassi Tutte le ore sono relative al GMT + 2 ore
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi aprire nuovi filoni
Non puoi intervenire in nessun filone
Non puoi modificare i tuoi interventi
Non puoi cancellare i tuoi interventi
Non puoi votare nei sondaggi


Con tecnologia phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
Traduzione italiana a cura della Società dei Cruscanti
Protetto da Anti-Spam ACP