Nomina singularia tantum

Spazio di discussione su questioni di carattere morfologico

Moderatore: Cruscanti

Intervieni
enrico lenaz
Interventi: 7
Iscritto in data: sab, 10 ott 2009 9:33

Nomina singularia tantum

Intervento di enrico lenaz »

Dovrebbero essere quelli che già di per sé indicano una massa, detto in soldoni: latte, grano, miglio (il cereale), ecc.
Altrettanto, a quel che mi consta, i nomi dei mesi e delle festività: Natale.
Idem per i nomi propri di persona e/o di luogo: Enrico, Lombardia.

Ma c'è chi sostiene che 'i latti detergenti' è corretto; che 'tutti gli Enrichi' anche...

Avatara utente
Marco1971
Moderatore
Interventi: 9607
Iscritto in data: gio, 04 nov 2004 12:37

Intervento di Marco1971 »

Veda qui e qui.
Ma quella lingua si chiama d’una patria, la quale convertisce i vocaboli ch’ella ha accattati da altri nell’uso suo, et è sí potente che i vocaboli accattati non la disordinano, ma ella disordina loro.

Avatara utente
Marco1971
Moderatore
Interventi: 9607
Iscritto in data: gio, 04 nov 2004 12:37

Intervento di Marco1971 »

Aggiungo, sui nomi di persona, questa mia vecchia citazione.
Ma quella lingua si chiama d’una patria, la quale convertisce i vocaboli ch’ella ha accattati da altri nell’uso suo, et è sí potente che i vocaboli accattati non la disordinano, ma ella disordina loro.

Intervieni

Chi c’è in linea

Utenti presenti in questa sezione: Nessuno e 1 ospite