Passato remoto di «evolvere»

Spazio di discussione su questioni di carattere morfologico

Moderatore: Cruscanti

Intervieni
Avatara utente
Ferdinand Bardamu
Moderatore
Interventi: 4345
Iscritto in data: mer, 21 ott 2009 14:25
Località: Legnago (Verona)

Passato remoto di «evolvere»

Intervento di Ferdinand Bardamu »

Mi chiedevo quale fosse la forma di passato remoto di evolvere piú usata in letteratura fra le due forme deboli arizotoniche evolvei e evolvetti e la forma forte rizotonica evolsi.

Nel Corriere della Sera prevale la forma forte, ancorché di poco: 10 occorrenze per evolse; due occorrenze per evolvé (solo nei dizionari del Corriere); sette occorenze per evolvette. Cosí anche nella Repubblica (sono inclusi anche i risultati dei siti con domini di terzo livello contenenti, nell'indirizzo, «repubblica.it») vince evolse con 99 risultati; tre risultati per evolvette; zero per evolvé.
Avatara utente
Marco1971
Moderatore
Interventi: 9992
Iscritto in data: gio, 04 nov 2004 12:37

Intervento di Marco1971 »

La BIZ[a] non attesta alcuna di queste forme, segno che questo verbo s’impiega molto di rado al passato remoto, anche perché il concetto di evoluzione fa riferimento all’idea di durata, meglio espressa dal passato prossimo.
Ma quella lingua si chiama d’una patria, la quale convertisce i vocaboli ch’ella ha accattati da altri nell’uso suo, et è sí potente che i vocaboli accattati non la disordinano, ma ella disordina loro.
Fausto Raso
Interventi: 1683
Iscritto in data: mar, 19 set 2006 15:25

Intervento di Fausto Raso »

Ecco il DOP
«Nostra lingua, un giorno tanto in pregio, è ridotta ormai un bastardume» (Carlo Gozzi)
«Musa, tu che sei grande e potente, dall'alto della tua magniloquenza non ci indurre in marronate ma liberaci dalle parole errate»
Avatara utente
Ferdinand Bardamu
Moderatore
Interventi: 4345
Iscritto in data: mer, 21 ott 2009 14:25
Località: Legnago (Verona)

Intervento di Ferdinand Bardamu »

Grazie a entrambi. Sapevo che il passato remoto non era molto diffuso, proprio per la ragione espressa da Marco; tuttavia, mi erano piú familiari le forme evolvei o evolvetti.
Intervieni

Chi c’è in linea

Utenti presenti in questa sezione: Nessuno e 1 ospite