«Molto piú cose» o «molte piú cose»?

Spazio di discussione su questioni di carattere morfologico

Moderatore: Cruscanti

Intervieni
bior
Interventi: 112
Iscritto in data: mar, 29 mag 2012 10:01

«Molto piú cose» o «molte piú cose»?

Intervento di bior »

Salve nella frase sottostante:

Luigi sa molto/e più cose di te

Da una prima osservazione credo che siano corretti entrambi i modi:
molto più modifica il senso del verbo, invece molte anche se non vicino al sostantivo cose, ne modifica il suo senso.
Luigi sa molte più cose di te = Luigi sa molte cose più di te, nel caso in cui usassimo l'aggettivo.

Carnby
Interventi: 3614
Iscritto in data: ven, 25 nov 2005 18:53
Località: Empolese-Valdelsa

Re: Molto più cose o molte più cose

Intervento di Carnby »

Luigi sa molto più di te oppure Luigi sa molte più cose di te. Tertium non datur. :)

bior
Interventi: 112
Iscritto in data: mar, 29 mag 2012 10:01

Re: Molto più cose o molte più cose

Intervento di bior »

Carnby ha scritto:Luigi sa molto più di te oppure Luigi sa molte più cose di te. Tertium non datur. :)
Intanto grazie per avermi risposto, purtroppo io non conosco il latino, potrebbe darmi qualche dettaglio in più? Grazie mille

domna charola
Interventi: 1084
Iscritto in data: ven, 13 apr 2012 9:09

Intervento di domna charola »

"non è data una terza possibilità".
Cioè bocciate tutte le altre ipotesi. :)

Avatara utente
Marco1971
Moderatore
Interventi: 9807
Iscritto in data: gio, 04 nov 2004 12:37

Intervento di Marco1971 »

Confermo: molte piú cose è la versione corretta.
Ma quella lingua si chiama d’una patria, la quale convertisce i vocaboli ch’ella ha accattati da altri nell’uso suo, et è sí potente che i vocaboli accattati non la disordinano, ma ella disordina loro.

Avatara utente
marcocurreli
Interventi: 502
Iscritto in data: ven, 25 set 2009 22:36
Località: Cagliari

Intervento di marcocurreli »

Mi domando a chi verrebbe in mente, tra gli italiani madrelingua, di scrivere "molto più cose di te".
Eppure, caro bior, a quel che mi è dato constatare anche su altri forum, lei l'Italiano lo sa usare bene, quando non vuol fare il finto ignorante.

PersOnLine
Interventi: 1303
Iscritto in data: sab, 06 set 2008 15:30

Intervento di PersOnLine »

"Luigi sa molto più cose di te" al massimo è un anacoluto scusabile nel parlato.

bior
Interventi: 112
Iscritto in data: mar, 29 mag 2012 10:01

Intervento di bior »

marcocurreli ha scritto:Mi domando a chi verrebbe in mente, tra gli italiani madrelingua, di scrivere "molto più cose di te".
Eppure, caro bior, a quel che mi è dato constatare anche su altri forum, lei l'Italiano lo sa usare bene, quando non vuol fare il finto ignorante.
Gentile marcocurreli, è vero ciò che dice, ma alle volte siccome la nostra lingua è piena di eccezioni, può sorgere il dubbio se una frase si può dire correttamente in altri modi, di sicuro nella lingua scritta si tende a riportare sempre la forma più elegante, ma nel parlato se non si abitua il cervello a riportare quasi quasi una forma quanto più possibile vicina a quella scritta, si rischia di commettere qualche imprudenza. Certamente chi ha avuto la fortuna e la possibilità di studiare il latino, non avrà tanti dubbi, purtroppo il percorso non è uguale per tutti ... e allora chi ha fatto un cammino diverso, si merita di non migliorare la propria lingua? Mi auguro di no, prova vincente, sono i grandi poeti come Leopardi che hanno perseverato nel loro intento.
Certo non si può pretendere di diventare degli oratori, ma si può imparare ad usare il più delle volte uno stile elegante attraverso lo studio continuo, tutto ciò dà sicuramente una grande soddisfazione.

Lascio agli altri la convinzione di essere i migliori… per me tengo la certezza che nella vita si può sempre migliorare. Marilyn Monroe :D

Intervieni

Chi c’è in linea

Utenti presenti in questa sezione: Nessuno e 1 ospite