«Devioguida»

Spazio di discussione su questioni di carattere morfologico

Moderatore: Cruscanti

Intervieni
Utente cancellato 2106

«Devioguida»

Intervento di Utente cancellato 2106 »

  1. Il processo di composizione non è chiaro.
  2. La stessa grafia in rete oscilla fra univerbazione e voce staccata.
  3. Nessun dizionario italiano registra il composto.
  4. L’unico che accoglie il primo elemento come sostantivo è il Dizionario Olivetti (ripreso o seguìto dall’Oxford): dèvio: (autoveicoli) sistema di levette di comando innestate al volante di un'autovettura https://www.dizionario-italiano.it/dizi ... a=DEVIO100 (ma l’accentazione proposta, ripresa dall’aggettivo letterario dèvio, è quanto meno opinabile: perché non si pronunci come avvìo, invìo, rinvìo rimane un mistero).
  5. Il composto potrebbe essere del tipo verbo + sostantivo (complemento oggetto), con l’“esasperazione soggettivistica” di certi neologismi: comprovendolibri, cambiocasa, spendobene, vivomeglio
  6. Ma perché “devio” e non “cambio” - sia questi un sostantivo o un verbo?
  7. Il neologismo è stato modellato su qualche voce straniera, o è “genio” italico?
Avatara utente
Millermann
Interventi: 1001
Iscritto in data: ven, 26 giu 2015 19:21
Località: Riviera dei Cedri

Re: «Devioguida»

Intervento di Millermann »

Ancor piú diffusi mi sembrano i composti devioluci e devio tergi(cristalli).

In ogni caso, secondo me, il primo elemento è un "derivato a suffisso zero" (moderno) di deviare, col significato di deviamento.
Come tale, l'accentazione corretta dovrebbe essere devío.

L'attendibilità del dizionario Olivetti, come già ripetuto piú volte, è piuttosto scarsa, quindi non tenga troppo conto di ciò che afferma.

Sul perché “devio” e non “cambio”, immagino abbia che fare col fatto che, in automobile, [la leva del] cambio ha già un suo significato, e le luci in particolare si "deviano".
Viste le premesse, poi, scommetterei che si tratta di genio italico! ;)
In Italia, dotta, Foro fatto dai latini
Avatara utente
Infarinato
Amministratore
Interventi: 4056
Iscritto in data: gio, 04 nov 2004 10:40
Info contatto:

Re: «Devioguida»

Intervento di Infarinato »

Millermann ha scritto: ven, 07 mag 2021 12:10 Viste le premesse, poi, scommetterei che si tratta di genio italico! ;)
Concordo. In inglese normalmente si parla di steering column switch, ovvero —molto piú perspicuamente che in italiano— d’«interruttore/leva [sul] piantone dello sterzo». ;)
Intervieni

Chi c’è in linea

Utenti presenti in questa sezione: Nessuno e 3 ospiti