Refusi nel foro

Informazioni generali su uso e finalità di questo fòro

Moderatore: Cruscanti

Intervieni
Avatara utente
Marco1971
Moderatore
Interventi: 10383
Iscritto in data: gio, 04 nov 2004 12:37

Refusi nel foro

Intervento di Marco1971 »

Siamo in parecchi utenti ad aver notato ultimamente un numero sempre crescente di refusi negli interventi lasciati su Cruscate. Vorrei dunque invitarvi a non lasciarvi trascinare dalla fretta e a rileggere i vostri messaggi (o anche a fare una verifica con il correttore ortografico di Word, per chi non veda i refusi, che a me, per deformazione professionale, saltano agli occhi). Questo per mantenere la serietà e l’alto livello che contraddistinguono la nostra piazza. Vi ringrazio di cuore. :)
Ma quella lingua si chiama d’una patria, la quale convertisce i vocaboli ch’ella ha accattati da altri nell’uso suo, et è sí potente che i vocaboli accattati non la disordinano, ma ella disordina loro.
Avatara utente
Ferdinand Bardamu
Moderatore
Interventi: 4582
Iscritto in data: mer, 21 ott 2009 14:25
Località: Legnago (Verona)

Intervento di Ferdinand Bardamu »

Aggiungo che c'è anche la possibilità di modificare i propri interventi una volta inseriti: se a una prima revisione qualcosa sfugge, si può rimediare subito dopo.
Avatara utente
Marco1971
Moderatore
Interventi: 10383
Iscritto in data: gio, 04 nov 2004 12:37

Intervento di Marco1971 »

Vorrei richiamare nuovamente l’attenzione sulla qualità della forma. Su Facebook e luoghi consimili ognuno può scrivere come gli pare; in questa piazza, dedicata alla lingua italiana, no: vanno rispettate sia l’ortografia, sia le regole tipografiche elementari (spazio dopo la virgola, non prima, punti in fin di frase, maiuscole a inizio di frase, ecc.).

Vi ringrazio sin d’ora della maggior cura formale che vorrete osservare nell’alimentare le discussioni.
Ma quella lingua si chiama d’una patria, la quale convertisce i vocaboli ch’ella ha accattati da altri nell’uso suo, et è sí potente che i vocaboli accattati non la disordinano, ma ella disordina loro.
Intervieni

Chi c’è in linea

Utenti presenti in questa sezione: Nessuno e 4 ospiti