Serianni: UTET o Garzantine?

Risorse linguistiche di varia natura

Moderatore: Cruscanti

Intervieni
Avatara utente
umanista89
Interventi: 39
Iscritto in data: lun, 14 ago 2006 22:22

Serianni: UTET o Garzantine?

Intervento di umanista89 » mer, 16 ago 2006 21:00

Salve a tutti.
Ho letto che il manuale di grammatica italiana di Serianni (che mi è stato largamente consigliato) è edito sia presso UTET che presso le Garzantine.
Quale di queste due edizioni secondo voi è meglio acquistare?
Grazie.

Avatara utente
Federico
Interventi: 3008
Iscritto in data: mer, 19 ott 2005 16:04
Località: Milano

Intervento di Federico » lun, 21 ago 2006 17:33

Mi pare che l'edizione come Garzatina abbia in aggiunta un qualche glossario o guida rapida per gli errori comuni, e che per il resto siano identiche.
Quanto a me, posseggo l'edizione UTET.

Avatara utente
Marco1971
Moderatore
Interventi: 9555
Iscritto in data: gio, 04 nov 2004 13:37

Intervento di Marco1971 » mar, 22 ago 2006 0:28

Sí. Confermo quanto detto da Federico.

Avatara utente
Federico
Interventi: 3008
Iscritto in data: mer, 19 ott 2005 16:04
Località: Milano

Intervento di Federico » mar, 22 ago 2006 20:32

Tra l'altro mi pare che il prezzo sia identico (o al massimo differisce di 1 €), anche se talvolta capita di trovare qualche offerta per le garzantine...

Carnby
Interventi: 3524
Iscritto in data: ven, 25 nov 2005 19:53
Località: Empolese-Valdelsa

Intervento di Carnby » gio, 14 feb 2013 21:22

Riapro questa discussione per domandarvi se l'ultima edizione della Garzantina d'italiano di Luca Serianni, con la collaborazione di Alberto Castelvecchi e il glossario di Giuseppe Patota sia migliore della precedente edizione del 2000.

Avatara utente
Bonatz
Interventi: 2
Iscritto in data: mar, 29 set 2015 21:14
Località: Provincia di Rovigo

Intervento di Bonatz » mar, 29 set 2015 22:06

Buonasera a tutta la comunità di questo forum.
Sono alla ricerca di una grammatica da consultazione, ma che mi permetta anche un corposo ripasso delle basi della nostra Lingua, scricchiolanti dopo anni di pratica indiscriminata. I testi del Serianni sono consigliati pressoché all'unanimità, ma sono incerto su quale delle due edizioni puntare:
- Italiano, edito nel 2012 da Garzanti;
- Grammatica italiana, edito nel 2006 da UTET.
Davvero una bella iniziativa, questo forum. Peccato averlo scoperto solo ora...
Grazie.

Avatara utente
Animo Grato
Interventi: 1376
Iscritto in data: ven, 01 feb 2013 16:11

Intervento di Animo Grato » mar, 29 set 2015 22:12

Io ho l'UTET... del 1988!
Penso che la risposta al Suo dubbio si trovi in questo vecchio intervento:
Federico ha scritto:Mi pare che l'edizione come Garzatina abbia in aggiunta un qualche glossario o guida rapida per gli errori comuni, e che per il resto siano identiche.
P.S. Benvenuto! :wink:
«Ed elli avea del cool fatto trombetta». Anonimo del Trecento su Miles Davis
«E non piegherò certo il mio italiano a mere (e francamente discutibili) convenienze sociali». Infarinato
«Prima l'italiano!»

Avatara utente
Bonatz
Interventi: 2
Iscritto in data: mar, 29 set 2015 21:14
Località: Provincia di Rovigo

Intervento di Bonatz » mar, 29 set 2015 22:24

Molte grazie per la celere risposta! :)
In effetti ho riproposto la discussione perché i precedenti intervanti facevano riferimento all'edizione Garzanti del 2000, mentre quella più aggiornata può contenere aggiunte o tagli, o magari essere solo una ristampa.

Teo
Interventi: 139
Iscritto in data: dom, 16 apr 2006 9:47
Località: Roma

Intervento di Teo » sab, 05 dic 2015 13:53

Animo Grato ha scritto:Io ho l'UTET... del 1988!
Penso che la risposta al Suo dubbio si trovi in questo vecchio intervento:
Federico ha scritto:Mi pare che l'edizione come Garzatina abbia in aggiunta un qualche glossario o guida rapida per gli errori comuni, e che per il resto siano identiche.
L'edizione UTET rilegata del 1988 aveva alcune pecche che Serianni ha emendato dopo alcune recensioni che le avevano rilevate. La più macroscopica era l'omissione del trattamento del congiuntivo nelle subordinate introdotte da sovraordinate con i verba volendi al condizionale.
Teo Orlando

Intervieni

Chi c’è in linea

Utenti presenti in questa sezione: Nessuno e 1 ospite