«Come d’accordi presi»

Spazio di discussione su questioni di grafematica e ortografia

Moderatore: Cruscanti

Intervieni
GIULIANITA92
Interventi: 1
Iscritto in data: mer, 11 set 2019 21:48

«Come d’accordi presi»

Intervento di GIULIANITA92 » mer, 11 set 2019 21:55

Perché si può scrivere come d'accordo preso ma non come d'accordi?

Avatara utente
Ferdinand Bardamu
Moderatore
Interventi: 4111
Iscritto in data: mer, 21 ott 2009 14:25
Località: Legnago (Verona)

Re: «Come d’accordi presi»

Intervento di Ferdinand Bardamu » gio, 12 set 2019 0:30

Benvenuta! :)

La invito innanzitutto a leggere il nostro Decalogo del Buon Cruscone, in particolare il punto 9. Il titolo del filone l’ho corretto io, ma è buona norma evitare di scrivere tutto in maiuscolo.

Le rispondo brevemente. In come d’accordo, d’accordo è una locuzione fissa formata da di e accordo, e di si può elidere davanti a vocale. L’altra formula usata nelle comunicazioni lavorative e commerciali è come da accordi: la preposizione da di norma non si elide mai, nemmeno davanti alla vocale /a/ (fanno eccezione locuzioni come d’ora in avanti, d’ora innanzi, e simili). La distinzione è dunque tra come d’accordo e come da accordi presi, telefonici, precedenti, ecc.

Intervieni

Chi c’è in linea

Utenti presenti in questa sezione: Nessuno e 1 ospite