«San-Pietroburgo» con trattino

Spazio di discussione su questioni di grafematica e ortografia

Moderatore: Cruscanti

Intervieni
Graffiacane
Interventi: 42
Iscritto in data: ven, 30 lug 2021 11:21

«San-Pietroburgo» con trattino

Intervento di Graffiacane »

Buonasera a tutti gli utenti,
il DOP in linea prescrive l'uso del trattino per San-Pietroburgo, con la giustificazione (a quanto pare recentemente rimossa dalla voce) che, in caso d'omissione, il nome del santo sembrerebbe essere Pietroburgo anziché Pietro.
Gradirei conoscere i vostri pareri al riguardo.
Avatara utente
Carnby
Interventi: 3797
Iscritto in data: ven, 25 nov 2005 18:53
Località: Empolese-Valdelsa

Re: «San-Pietroburgo» con trattino

Intervento di Carnby »

È molto strano. Tra l’altro il nome storico italiano della città russa è Pietroburgo, senza il San, da cui pietroburghese, usato ancor oggi.
Avatara utente
Infarinato
Amministratore
Interventi: 4027
Iscritto in data: gio, 04 nov 2004 10:40
Info contatto:

Re: «San-Pietroburgo» con trattino

Intervento di Infarinato »

Sí, questo il DOP lo dice… Secondo me, la grafia migliore sarebbe Sampietroburgo.
Avatara utente
Carnby
Interventi: 3797
Iscritto in data: ven, 25 nov 2005 18:53
Località: Empolese-Valdelsa

Re: «San-Pietroburgo» con trattino

Intervento di Carnby »

Ma per la regola del «dittongo mobile», non sarebbe stato meglio, in teoria, Petroburgo? Cfr. san Pietro ~ aggettivo petrino.
Avatara utente
Infarinato
Amministratore
Interventi: 4027
Iscritto in data: gio, 04 nov 2004 10:40
Info contatto:

Re: «San-Pietroburgo» con trattino

Intervento di Infarinato »

Mah? Innanzitutto, il cosiddetto «dittongo mobile» è praticamente immobile dal VII secolo d.C. Poi, in questo caso, la composizione (Pietro + -burgo) è sicuramente ancora avvertita, come testimoniano la [ę] del DOP e la /ɛ/ del DiPI (pronuncia tradizionale)…
Avatara utente
G. M.
Interventi: 568
Iscritto in data: mar, 22 nov 2016 15:54

Re: «San-Pietroburgo» con trattino

Intervento di G. M. »

Capisco la preoccupazione del DOP, ma la soluzione col trattino non mi sembra più logica di quella collo spazio: in entrambi i casi si percepisce Pietroburgo come elemento primariamente unito, e San(-) come aggiunta successiva. Il rapporto potrebbe essere invertito scrivendo invece qualcosa del tipo Sampietro-Burgo, o, unendo gli elementi alla pari, San-Pietro-Burgo. Ma anch'io trovo meglio l'univerbazione totale, come suggerisce Infarinato.
È anche probabile che la scrittura "meno logica", con gli elementi per Pietro e Burgo uniti, e San staccato (o unito solo col trattino), sia sentita come normale per il fatto che si scrive così in tutte le principali lingue europee, russo compreso.
Intervieni

Chi c’è in linea

Utenti presenti in questa sezione: Nessuno e 1 ospite