Andare a capo con la congiunzione «e»

Spazio di discussione su questioni di grafematica e ortografia

Moderatore: Cruscanti

Avatara utente
Animo Grato
Interventi: 1376
Iscritto in data: ven, 01 feb 2013 16:11

Intervento di Animo Grato » mar, 11 lug 2017 21:22

Intervengo solo per dire che mi piace moltissimo quell'enjambement ("calcari e dolomie / chiari").
«Ed elli avea del cool fatto trombetta». Anonimo del Trecento su Miles Davis
«E non piegherò certo il mio italiano a mere (e francamente discutibili) convenienze sociali». Infarinato
«Prima l'italiano!»

Carnby
Interventi: 3519
Iscritto in data: ven, 25 nov 2005 19:53
Località: Empolese-Valdelsa

Intervento di Carnby » mar, 11 lug 2017 22:14

Animo Grato ha scritto:Intervengo solo per dire che mi piace moltissimo quell'enjambement ("calcari e dolomie / chiari").
Ma è proprio necessario trovare forme poetiche in un pannello turistico? :wink:
(fuori tema: accavalciamento è molto più goffo di inarcatura).

Avatara utente
marcocurreli
Interventi: 442
Iscritto in data: ven, 25 set 2009 22:36
Località: Cagliari

Intervento di marcocurreli » mar, 11 lug 2017 23:33

domna charola ha scritto:... io tendo a lasciarla sulla riga di sopra
Anche nella forma a bandiera, io personalmente seguirei sempre il criterio del "buco" meno profondo, lasciando alla congiunzione la libertà di andare dove le pare.

Immagini quella simpatica particella che salta da una riga all'altra trasportata dalle onde d'un mare d'inchiostro, senza crucci o pensieri di sorta se non quello di abbandonarsi al dolce far niente, conscia comunque che alla fine troverà approdo in lidi sicuri. Non le fa un pochino d'invidia?

domna charola
Interventi: 1059
Iscritto in data: ven, 13 apr 2012 9:09

Intervento di domna charola » mer, 12 lug 2017 10:53

No. Ne ho troppe attorno, di persone così e l'istinto non è d'invidia..."sterminio"... è un concetto diverso... :twisted:

Massì, infatti... dicevo che è una mera questione di immagine e ornamento, o di comunicazione a livello al di sotto di lingua e ragionamento. Quando si impagina così, tanto vale lasciare le parole a fare il loro corso.

Intervieni

Chi c’è in linea

Utenti presenti in questa sezione: Nessuno e 1 ospite