«Porca figura»

Spazio di discussione dedicato alla storia della lingua italiana, alla sua evoluzione e a questioni etimologiche

Moderatore: Cruscanti

Intervieni
Carnby
Interventi: 3567
Iscritto in data: ven, 25 nov 2005 18:53
Località: Empolese-Valdelsa

«Porca figura»

Intervento di Carnby » sab, 31 ago 2019 19:21

Qualcuno sa l’origine geografica di questa espressione gergale, che non rientra nella mia competenza nativa?

Avatara utente
Berardinelli Giorgio
Interventi: 130
Iscritto in data: gio, 15 ago 2019 11:13

Re: «Porca figura»

Intervento di Berardinelli Giorgio » dom, 15 set 2019 7:14

Carnby ha scritto:
sab, 31 ago 2019 19:21
Qualcuno sa l’origine geografica di questa espressione gergale, che non rientra nella mia competenza nativa?
Personalmente sono curioso anch'io di saperlo. Non sospetto un'origine inglese, francese o spagnola, giacché in tali lingue si tende a renderne il significato con perifrasi. Ciò che ragionevolmente rimane è o un'origine infelicemente doppiaggistica, o una dialettale.

Qui il significato è univocamente di «figura indecente». E, come in Repubblica, il Treccani riporta solo il significato spregiativo (p. vita, fare il proprio p. comodo), non fornendo l'espressione in esame e marcando l'uso aggettivale di «porco» come popolare. Lo stesso qua.

L'unico dizionario in linea che riporta l'espressione, col significato di «fare una bella impressione», è a questo indirizzo , che la marca come informale.

Avatara utente
Ferdinand Bardamu
Moderatore
Interventi: 4171
Iscritto in data: mer, 21 ott 2009 14:25
Località: Legnago (Verona)

Re: «Porca figura»

Intervento di Ferdinand Bardamu » gio, 31 ott 2019 15:13

Figura porca compare in questo vocabolarietto veronese-toscano, tradotto con «figura da cembalo», un’antica espressione che significa «uomo di poco garbo»: non sembra però calzare molto con l’espressione odierna, perché l’accezione di figura qui è concreta.

Su Google Libri la seconda attestazione in ordine di tempo —dopo quella del vocabolario suddetto, che è la prima (1821)— è del 1849:

Sì : vedi un pò che nella storia ce averessimo da fa na porca figura! Mamma mia! Chi scrive la storia dè sti tempi averà da scrivè e piagne.

(La grafia è tale quale quella che si trova qui). Il significato è però «brutta figura». Una mia congettura: è possibile che l’espressione dialettale (romana?) si sia evoluta gergalmente per antifrasi nella locuzione dell’italiano moderno. Forse il centro d’irradiazione è proprio Roma.

Avatara utente
marcocurreli
Interventi: 467
Iscritto in data: ven, 25 set 2009 22:36
Località: Cagliari

Re: «Porca figura»

Intervento di marcocurreli » gio, 31 ott 2019 15:59

Nell'accezione positiva l'ho sempre sentito accompagnato dall'aggettivo possessivo (fa la sua porca figura).
I vocabolari non lo registrano perché per il novantanove percento del tempo sono impegnati a registrare parole straniere.
Linux registered user # 443055

Avatara utente
Ferdinand Bardamu
Moderatore
Interventi: 4171
Iscritto in data: mer, 21 ott 2009 14:25
Località: Legnago (Verona)

Re: «Porca figura»

Intervento di Ferdinand Bardamu » gio, 31 ott 2019 16:12

Ho scritto alla Crusca ponendo un quesito sull’origine dell’espressione.

Avatara utente
marcocurreli
Interventi: 467
Iscritto in data: ven, 25 set 2009 22:36
Località: Cagliari

Re: «Porca figura»

Intervento di marcocurreli » gio, 31 ott 2019 20:10

Azzardo un'ipotesi: il porco è il grasso per antonomasia, da cui "porca figura" come opposto a "magra figura".
Linux registered user # 443055

Intervieni

Chi c’è in linea

Utenti presenti in questa sezione: Nessuno e 1 ospite