Etimologia di «terrone»

Spazio di discussione dedicato alla storia della lingua italiana, alla sua evoluzione e a questioni etimologiche

Moderatore: Cruscanti

Lizard
Interventi: 78
Iscritto in data: ven, 01 ago 2014 7:58

Intervento di Lizard » lun, 15 dic 2014 14:28

mariuccia ha scritto:L'offensivo Terrone che veniva appioppato a noi Meridionali non aveva alcuna connotazione colta
Non era colto, ma certamente la Corte di cassazione l'ha trovato offensivo:
Cass. sent. n. 42933/2011.

Polentone o magnapolenta è (anzi, era) molto usato nel bergamasco.

mariuccia
Interventi: 40
Iscritto in data: lun, 10 nov 2014 21:21
Località: lecce

Intervento di mariuccia » lun, 15 dic 2014 14:39

La discussione si sta incartando.
Il punto del contendere è stata la diversità di tesi tra la spiegazione del termine Terrone che ha dato il Treccani: "terróne s. m. (f. -a) [der. di terra, prob. tratto dalle denominazioni di zone meridionali quali Terra di Lavoro (in Campania), Terra di Bari e Terra d’Otranto (in Puglia)]. – Appellativo dato, con intonazione spreg. (talvolta anche scherz.), dagli abitanti dell’Italia settentr. a quelli dell’Italia meridionale" e quella del Dizionario Etimologico, che pone piuttosto l'accento sulla difficoltà di un significato inequivocabile del termine Terrone a causa della "complessa semantica del termine terra".

Avatara utente
Infarinato
Amministratore
Interventi: 3634
Iscritto in data: gio, 04 nov 2004 10:40
Info contatto:

Intervento di Infarinato » lun, 15 dic 2014 14:45

mariuccia ha scritto:Il punto del contendere è stata la diversità di tesi tra la spiegazione del termine Terrone che ha dato il Treccani […] e quella del Dizionario Etimologico…
Certo, ma codesto è ormai assodato. Passiamo oltre.

Grazie.

mariuccia
Interventi: 40
Iscritto in data: lun, 10 nov 2014 21:21
Località: lecce

Intervento di mariuccia » lun, 15 dic 2014 15:09

Grazie a Lei

Intervieni

Chi c’è in linea

Utenti presenti in questa sezione: Nessuno e 1 ospite