Condizionale passato e anteriorità rispetto a condizionale presente

Spazio di discussione su questioni di carattere sintattico

Moderatore: Cruscanti

Intervieni
Curzio
Interventi: 6
Iscritto in data: dom, 29 dic 2019 10:51

Condizionale passato e anteriorità rispetto a condizionale presente

Intervento di Curzio »

Buona domenica a tutti.

Come anticipato nell'oggetto, domando se il condizionale passato possa indicare anteriorità rispetto all'azione al condizionale presente.

"Ti ritroveresti un'auto (se concludessimo l'atto di vendita non prima della prossima settimana), cui avrei pagato il bollo da pochi giorni."

Personalmente, considererei appropriata tale scelta, in quanto non noto alternative per rappresentare un'azione anteriore che abbia al tempo stesso la stessa sfumatura di eventualità.

Qual è la vostra opinione?

Grazie per il vostro tempo.

Avatara utente
lorenzos
Interventi: 269
Iscritto in data: lun, 30 mar 2015 15:59

Re: Condizionale passato e anteriorità rispetto a condizionale presente

Intervento di lorenzos »

Se rispondessi, interverrei su una questione sulla quale non mi sarei preparato. ;-)
Gli Usa importano merci ed esportano parole e dollàri.

Curzio
Interventi: 6
Iscritto in data: dom, 29 dic 2019 10:51

Re: Condizionale passato e anteriorità rispetto a condizionale presente

Intervento di Curzio »

Grazie per l'intervento. Qualche altro utente avrebbe la possibilità di citare una norma sintattica che ne convalidi l'uso?
Ringrazio in anticipo.

valerio_vanni
Interventi: 955
Iscritto in data: ven, 19 ott 2012 20:40
Località: Marradi (FI)

Re: Condizionale passato e anteriorità rispetto a condizionale presente

Intervento di valerio_vanni »

Non so riportare norme sintattiche, ma a orecchio la costruzione mi suona bene.
Piuttosto, invece, scriverei "di cui" o "per cui".

Intervieni

Chi c’è in linea

Utenti presenti in questa sezione: Nessuno e 1 ospite