Relativa dopo «laddove»

Spazio di discussione su questioni di carattere sintattico

Moderatore: Cruscanti

Intervieni
Giovanni82
Interventi: 17
Iscritto in data: ven, 14 ago 2020 10:59

Relativa dopo «laddove»

Intervento di Giovanni82 »

Cari utenti del foro,
mi rivolgo nuovamente a voi con la seguente domanda: nella frase «Laddove ci siano persone che non credono a ciò...», è corretto l'uso dell'indicativo presente («credono») nella proposizione relativa?
Grazie in anticipo.
Avatara utente
Infarinato
Amministratore
Interventi: 3788
Iscritto in data: gio, 04 nov 2004 10:40
Info contatto:

Re: Relativa dopo «laddove»

Intervento di Infarinato »

Certo! :)
Giovanni82
Interventi: 17
Iscritto in data: ven, 14 ago 2020 10:59

Re: Relativa dopo «laddove»

Intervento di Giovanni82 »

Grazie mille!
Ste. Gi.
Interventi: 74
Iscritto in data: ven, 11 mag 2018 10:58

Re: Relativa dopo «laddove»

Intervento di Ste. Gi. »

Buonasera, anche il congiuntivo sarebbe possibile.
Trevigiana
Interventi: 106
Iscritto in data: mar, 14 ago 2018 18:33

Re: Relativa dopo «laddove»

Intervento di Trevigiana »

Salve, se non sbaglio le proposizioni relative sono abbastanza libere sul fronte verbale.

Laddove ci siano persone che non credono/credano/credessero...


Sono tutte corrette?

Grazie
Avatara utente
Marco1971
Moderatore
Interventi: 10127
Iscritto in data: gio, 04 nov 2004 12:37

Re: Relativa dopo «laddove»

Intervento di Marco1971 »

Sí, sono tutte corrette. :)
Ma quella lingua si chiama d’una patria, la quale convertisce i vocaboli ch’ella ha accattati da altri nell’uso suo, et è sí potente che i vocaboli accattati non la disordinano, ma ella disordina loro.
Trevigiana
Interventi: 106
Iscritto in data: mar, 14 ago 2018 18:33

Re: Relativa dopo «laddove»

Intervento di Trevigiana »

Ringrazio Marco1970 per la conferma.
Sabrisax
Interventi: 79
Iscritto in data: lun, 04 giu 2018 18:34

Re: Relativa dopo «laddove»

Intervento di Sabrisax »

Buonasera e scusate se rinfocolo un filone in fase conclusiva.

La relativa, se non erro, è compatibile anche il condizionale.

Ergo: laddove ci siano persone che (qualora fossero chiamate in causa) non crederebbero.

Giusto?
Avatara utente
Marco1971
Moderatore
Interventi: 10127
Iscritto in data: gio, 04 nov 2004 12:37

Re: Relativa dopo «laddove»

Intervento di Marco1971 »

La pregherei di fornire un enunciato di senso compiuto. :)
Ma quella lingua si chiama d’una patria, la quale convertisce i vocaboli ch’ella ha accattati da altri nell’uso suo, et è sí potente che i vocaboli accattati non la disordinano, ma ella disordina loro.
Sabrisax
Interventi: 79
Iscritto in data: lun, 04 giu 2018 18:34

Re: Relativa dopo «laddove»

Intervento di Sabrisax »

Laddove ci siano persone che crederebbero al paranormale, davanti alla natura apparentemente inspiegabile di certi fenomeni, il mio senso critico si aggancia (aggancerebbe) ancor più saldamente ai principi della ragione.
Avatara utente
Marco1971
Moderatore
Interventi: 10127
Iscritto in data: gio, 04 nov 2004 12:37

Re: Relativa dopo «laddove»

Intervento di Marco1971 »

Sí, la frase è corretta.
Ma quella lingua si chiama d’una patria, la quale convertisce i vocaboli ch’ella ha accattati da altri nell’uso suo, et è sí potente che i vocaboli accattati non la disordinano, ma ella disordina loro.
Intervieni

Chi c’è in linea

Utenti presenti in questa sezione: Google [Bot], Majestic-12 [Bot] e 2 ospiti