Virgola e come

Spazio di discussione su questioni di carattere sintattico

Moderatore: Cruscanti

Intervieni
Avatara utente
Federico
Interventi: 3008
Iscritto in data: mer, 19 ott 2005 16:04
Località: Milano

Virgola e come

Intervento di Federico » lun, 19 giu 2006 10:02

Anche se sono passati settant'anni e rotti, l'italiano non pare così distante da quello degli anni Trenta, come ci si sarebbe aspettato.
Quando c'è una negazione come questa e un poi un come, non si capisce mai se questo si riferisce alla cosa o alla sua negazione: questo è un caso già piú semplice perché c'è anche un cosí, ma a volte è difficile organizzare la frase in modo tale da non lasciar dubbio alcuno: almeno per me. Voi come fate?

In questo caso, noto che togliendo quella virgola prima del come non si indebolisce la corrispondenza col cosí (ci si sarebbe aspettato che fosse piú distante), mentre sostituendola con un due punti la si recide (questa constatazione risponde perfettamente alle nosre aspettative).

Intervieni

Chi c’è in linea

Utenti presenti in questa sezione: Nessuno e 1 ospite