Grammatica

Spazio di discussione su questioni di carattere sintattico

Moderatore: Cruscanti

Intervieni
Fausto Raso
Interventi: 1660
Iscritto in data: mar, 19 set 2006 15:25

Grammatica

Intervento di Fausto Raso » mar, 19 set 2006 16:03

Molto maggiore e molto migliore
Credo sia giunto il momento di sfatare una regola - inculcataci ai tempi della scuola - secondo la quale non è corretto adoperare "molto" davanti ai comparativi "maggiore", "migliore", "minore" e simili. E' una regola del tutto arbitraria e, quindi, da non seguire. "Molto" davanti ai comparativi assume valore avverbiale con il significato di "grandemente", "in grande misura". Si può benissimo dire, per esempio, il tuo libro è "molto migliore" del mio, vale a dire è "in grande misura meglio" del mio.
Una prova del nove? Si può dire quel libro è "molto piú grande"? Sí. Piú grande non è un comparativo che equivale a "maggiore"?

Vedo, però, che non mi sono presentato. Chiedo scusa.

Sono un nuovo "cruscante". Spero di essere ben accolto da tutti gli amatori della lingua e di scambiarci amichevolmente i nostri punti di vista.
Un caro saluto a tutti.
Ultima modifica di Fausto Raso in data mar, 19 set 2006 17:17, modificato 1 volta in totale.

Avatara utente
Incarcato
Interventi: 900
Iscritto in data: lun, 08 nov 2004 13:29

Intervento di Incarcato » mar, 19 set 2006 16:11

Anche l'Accademia s'era espressa in merito.

Avatara utente
Federico
Interventi: 3008
Iscritto in data: mer, 19 ott 2005 16:04
Località: Milano

Intervento di Federico » mar, 19 set 2006 19:02

Credo di aver perso totalmente memoria di questa regoletta, o forse non mi è mai stata insegnata: a cosa serviva? Forse a evitare appunto errori nei «casi in cui i comparativi sintetici (maggiore, migliore, ecc.) siano usati come superlativi relativi (in frasi del tipo il maggiore di tutti, il maggiore tra i miei figli, ecc.)»?

Avatara utente
Marco1971
Moderatore
Interventi: 9555
Iscritto in data: gio, 04 nov 2004 13:37

Re: Grammatica

Intervento di Marco1971 » mar, 19 set 2006 19:04

Fausto Raso ha scritto:Sono un nuovo "cruscante". Spero di essere ben accolto da tutti gli amatori della lingua e di scambiarci amichevolmente i nostri punti di vista.
Un caro saluto a tutti.
Benvenuto, Fausto! :D Gli amanti della buona lingua sono sempre ben accolti in queste stanze. :)

Intervieni

Chi c’è in linea

Utenti presenti in questa sezione: Nessuno e 1 ospite