Il problema è (o sono?) i costi.

Spazio di discussione su questioni di carattere sintattico

Moderatore: Cruscanti

Intervieni
Fausto Raso
Interventi: 1660
Iscritto in data: mar, 19 set 2006 15:25

Il problema è (o sono?) i costi.

Intervento di Fausto Raso » mer, 25 ott 2006 23:38

In una trasmissione televisiva ho sentito dalla bocca di “gente di cultura” frasi tipo: il problema sono i prezzi; il problema sono i costi e via di questo passo. Negli anni, ormai lontani, in cui frequentavo la scuola ho sempre imparato che il verbo deve essere dello stesso numero (singolare o plurale) del soggetto (o del sostantivo cui si riferisce). Secondo le mie reminiscenze scolastiche, quindi, le frasi corrette dovrebbero essere: il problema (soggetto) è i prezzi; il problema è i costi. Sono è corretto – a mio parere – solo se si inverte l’ordine della frase: I prezzi sono il problema. Qualche forumista può illuminarmi in merito? Sono in errore? Sono mutate le leggi grammaticali?

Avatara utente
Marco1971
Moderatore
Interventi: 9557
Iscritto in data: gio, 04 nov 2004 13:37

Intervento di Marco1971 » gio, 26 ott 2006 1:57

Rimando a una mia anticaglia. :)

Le consiglio di procurarsi la grammatica di Luca Serianni (se già non l’ha fatto).

Avatara utente
Infarinato
Amministratore
Interventi: 3615
Iscritto in data: gio, 04 nov 2004 11:40
Info contatto:

Intervento di Infarinato » gio, 26 ott 2006 9:14

Marco1971 ha scritto:Rimando a una mia anticaglia. :)
Aggiungo: siamo proprio sicuri che nelle frasi di Fausto «il problema» sia il soggetto, e non il nome del predicato(*)? ;) (Si veda questa mia anticaglia [e gl’interventi che la precedono]: d’altra parte, se io trasformo le frasi in oggetto in periodi, una proposizione introdotta da «il problema è che» non è forse una soggettiva? ;))

____________________

(*) Il soggetto è in seconda posizione perché costituisce il rema, e non il tema dell’enunciato [e non siamo in presenza d’un costrutto marcato].

Avatara utente
Federico
Interventi: 3008
Iscritto in data: mer, 19 ott 2005 16:04
Località: Milano

Intervento di Federico » gio, 26 ott 2006 22:49

E qui si dimostra che una certa rigidità nell'imposizione di norme alla lingua rischia spesso di essere controproducente, visti i rischi semplificatorî insiti in una disciplina come la grammatica (e l'equazione «primo sintagma uguale soggetto» è la prima semplificazione in cui si cade occupandosi di grammatica).

Anche andando a orecchio, l'unico modo per usare il verbo al singolare senza modificare (apparentemente) la struttura della frase è inserire una pausa (il problema è... i prezzi; il problema è: i prezzi), col che si ottiene però una dichiarativa (cfr. anche le «anticaglie») e non si rende comunque a mio parere molto piú naturale la frase.

Fausto Raso
Interventi: 1660
Iscritto in data: mar, 19 set 2006 15:25

Intervento di Fausto Raso » gio, 26 ott 2006 23:25

Marco1971 ha scritto:Rimando a una mia anticaglia. :)

Le consiglio di procurarsi la grammatica di Luca Serianni (se già non l’ha fatto).
Si può dire, quindi, che è "più corretto" l'accordo con il soggetto che non con il complemento predicativo?

Il problema è i prezzi (più corretto)
Il problema sono i prezzi (meno corretto)
È così?
C'è da dire, però, che in lingua un costrutto o è corretto o non lo è (non può essere corretto "a metà").
Concorda?

Brazilian dude
Moderatore «Dialetti»
Interventi: 726
Iscritto in data: sab, 14 mag 2005 23:03

Intervento di Brazilian dude » gio, 26 ott 2006 23:43

In portoghese e in spagnolo, quando il predicato e il soggetto differiscono in numero, si suol fare (ed è consigliabile) la concordanza col plurale:
Portoghese: O problema são os preços.
Spagnolo: El problema son los precios.

Bue
Interventi: 863
Iscritto in data: lun, 08 nov 2004 12:20

Intervento di Bue » ven, 27 ott 2006 10:39

Fausto Raso ha scritto: Si può dire, quindi, che è "più corretto" l'accordo con il soggetto che non con il complemento predicativo?

Il problema è i prezzi (più corretto)
Il problema sono i prezzi (meno corretto)
È così?
Personalmente concordo con Infarinato. Secondo me il soggetto della frase è "i prezzi" (anche nela frase appena scritta: solo che qui il verbo è al singolare perchè considero l'espressione "i prezzi").
La frase è diversa dal caso "Il problema è serio", a mio avviso, perché è equivalente alla frase "A costituire un problema sono i prezzi". Il soggetto è posticipato per enfatizzarlo.
Al mio (barbaro) orecchio "Il problema è i prezzi" suona errato.

Avatara utente
Marco1971
Moderatore
Interventi: 9557
Iscritto in data: gio, 04 nov 2004 13:37

Intervento di Marco1971 » sab, 17 feb 2007 22:48

Bue ha scritto:Al mio (barbaro) orecchio "Il problema è i prezzi" suona errato.
Al mio orecchio suona semplicemente piú colloquiale.
Ma quella lingua si chiama d’una patria, la quale convertisce i vocaboli ch’ella ha accattati da altri nell’uso suo, et è sí potente che i vocaboli accattati non la disordinano, ma ella disordina loro.

Intervieni

Chi c’è in linea

Utenti presenti in questa sezione: Nessuno e 1 ospite