Godere

Spazio di discussione su questioni di carattere sintattico

Moderatore: Cruscanti

Intervieni
Brazilian dude
Moderatore «Dialetti»
Interventi: 726
Iscritto in data: sab, 14 mag 2005 23:03

Godere

Intervento di Brazilian dude » lun, 13 nov 2006 5:46

Per quello che ho letto sul vocabolario www.garzantilinguistica.it, godere è verbo transitivo che può accettare i pronomi riflessivi, come molti altri verbi transitivi: ho goduto le vacanze/mi sono goduto le vacanze. Sarebbe accettabile usarlo pure con la preposizione di: mi sono goduto delle vacanze, per esempio?

Grazie a tutti.

Brazilian dude

Avatara utente
Marco1971
Moderatore
Interventi: 9557
Iscritto in data: gio, 04 nov 2004 13:37

Intervento di Marco1971 » lun, 13 nov 2006 20:26

Era possibile in italiano antico:
Io, sentendomi le vene diseccate dal fuoco, chiedea da bere, e per rinfrescarmi e per godermi di quella divinissima vista piú da presso. (Della Porta, 1535-1615)
In italiano moderno, in una frase come Si è goduto delle belle vacanze, il delle può solo essere interpretato come partitivo e non come preposizione dipendente dal verbo.

Brazilian dude
Moderatore «Dialetti»
Interventi: 726
Iscritto in data: sab, 14 mag 2005 23:03

Intervento di Brazilian dude » mar, 14 nov 2006 15:20

Grazie, Marco1971, della sua sempre chiarissima spiegazione. :D

Brazilian dude

Avatara utente
Marco1971
Moderatore
Interventi: 9557
Iscritto in data: gio, 04 nov 2004 13:37

Intervento di Marco1971 » mar, 14 nov 2006 18:37

Di nulla. :)

Approfitto dell’occasione per precisare che godere è transitivo nel senso di «possedere o ottenere qualcosa a proprio vantaggio» (DISC), tipicamente nelle espressioni godere buona/ottima salute, godere buona fama, godere poco credito, godere una buona rendita, e simili.

Intervieni

Chi c’è in linea

Utenti presenti in questa sezione: Nessuno e 1 ospite