«Far sí che» + congiuntivo passato

Spazio di discussione su questioni di carattere sintattico

Moderatore: Cruscanti

Intervieni
Trevigiana
Interventi: 64
Iscritto in data: mar, 14 ago 2018 18:33

«Far sí che» + congiuntivo passato

Intervento di Trevigiana » mer, 01 mag 2019 22:36

Ciao a tutti,
L’espressione “fare sì che” può reggere una frase al congiuntivo passato se la proposizione principale è al passato o al trapassato prossimo, se vogliamo accentuare il riferimento a un’azione di cui sono ancora validi gli effetti?

Un esempio:

Il referto che Tizio ha/aveva ricevuto, ha fatto sì che Caio, suo fratello, abbia deciso di contattare un medico.

Grazie!
Ultima modifica di Infarinato in data mer, 01 mag 2019 23:23, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: Emendato oggetto intervento

Avatara utente
Marco1971
Moderatore
Interventi: 9547
Iscritto in data: gio, 04 nov 2004 13:37

Re: «Far sí che» + congiuntivo passato

Intervento di Marco1971 » mer, 01 mag 2019 22:59

Certamente, ma senza virgola dopo «ricevuto». ;)

Un esempio del 1799 di Vincenzo Cuoco:

Tutto ciò è avvenuto senza che io vi avessi avuto la minima parte, senza che neanche lo avessi potuto prevedere: ma tutto ciò ha fatto sì che io sia stato esiliato, che sia venuto in Milano, dove, per certo, seguendo il corso ordinario della mia vita, non era destinato a venire, e che quivi, per non aver altro che fare, sia diventato autore.
Ma quella lingua si chiama d’una patria, la quale convertisce i vocaboli ch’ella ha accattati da altri nell’uso suo, et è sí potente che i vocaboli accattati non la disordinano, ma ella disordina loro.

Trevigiana
Interventi: 64
Iscritto in data: mar, 14 ago 2018 18:33

Re: «Far sí che» + congiuntivo passato

Intervento di Trevigiana » ven, 03 mag 2019 22:05

😊 grazie per il chiarimento.

Intervieni

Chi c’è in linea

Utenti presenti in questa sezione: Nessuno e 2 ospiti