«Pitoneria»

Spazio di discussione su questioni di lessico e semantica

Moderatore: Cruscanti

Intervieni
Avatara utente
lorenzos
Interventi: 264
Iscritto in data: lun, 30 mar 2015 15:59

«Pitoneria»

Intervento di lorenzos » ven, 26 ott 2018 13:42

Andando per chiodi in rete, mi sono imbattuto su questo termine.
Da quanto leggevo, non solo qui, dove elencano Bulloneria / Viteria / Pitoneria, avevo l’impresione che fosse un inutile francesismo per chiodame.
Poi, però. ho trovato questo:
[L’azienda] è specializzata nella produzione di viteria speciale denominata e conosciuta presso gli addetti del settore con il nome di “pitoneria”, termine italianizzato in tempi remoti dal francese “pitonnerie” che significa viti con testa piegata, quindi occhielli, ganci, rampini, eccetera.
Ma non basta, ché in quel di Messina ci sono le pitonerie: rosticcerie, pizzerie dove, come specialità, propongono i pitoni o, meglio, pidoni (la forma pitone è un ipercorrettismo) calzoni tipici della gastronomia locale.
Attenzione quindi, che se uno ha fame non gli tocchi succhiare un chiodo :) .
Gli Usa importano merci ed esportano parole e dollàri.

Intervieni

Chi c’è in linea

Utenti presenti in questa sezione: Nessuno e 6 ospiti