«Largamente paragonabile»

Spazio di discussione su questioni di lessico e semantica

Moderatore: Cruscanti

Intervieni
blascover
Interventi: 1
Iscritto in data: sab, 25 set 2021 10:42

«Largamente paragonabile»

Intervento di blascover »

Salve.
Io e la mia ragazza ci siamo infilati in una discussione infinita e per questo sono qui a scrivere, per chiedere aiuto su questo dubbio.

"Io non sono largamente paragonabile a quella persona".

Secondo voi, è una forma corretta? Si posso usare largamente e paragonabile insieme?
Avatara utente
Infarinato
Amministratore
Interventi: 4057
Iscritto in data: gio, 04 nov 2004 10:40
Info contatto:

Re: «Largamente paragonabile»

Intervento di Infarinato »

È senz’altro inusuale e non idiomatica. Anche sul piano semantico, è poco perspicua. :?

In questo caso direi piú naturalmente: «non sono minimamente paragonabile». ;)

P.S. Benvenuto! :D
valerio_vanni
Interventi: 1072
Iscritto in data: ven, 19 ott 2012 20:40
Località: Marradi (FI)

Re: «Largamente paragonabile»

Intervento di valerio_vanni »

Infarinato ha scritto: sab, 25 set 2021 11:51 È senz’altro inusuale e non idiomatica. Anche sul piano semantico, è poco perspicua. :?

In questo caso direi piú naturalmente: «non sono minimamente paragonabile». ;)
Anch'io direi così.
La prima mi suggerisce che sia paragonabile, ma non largamente. Solo un po'...
Avatara utente
lorenzos
Interventi: 469
Iscritto in data: lun, 30 mar 2015 15:59

Re: «Largamente paragonabile»

Intervento di lorenzos »

Di largamente paragonaile vi sono varie attestazioni, ma nessuna in letteratura; di non largamente... pare non ce ne siano proprio. :)
Gli Usa importano merci ed esportano parole e dollàri.
Intervieni

Chi c’è in linea

Utenti presenti in questa sezione: Nessuno e 4 ospiti