Assimilazione del gruppo /VtkV/

Spazio di discussione su questioni di fonetica, fonologia e ortoepia

Moderatore: Cruscanti

Intervieni
Avatara utente
G. M.
Interventi: 616
Iscritto in data: mar, 22 nov 2016 15:54

Assimilazione del gruppo /VtkV/

Intervento di G. M. »

Stavo pensando al toponimo russo del[la] Kamčatka (di cui il DOP registra l'italianizzazione Camciatca) e mi sono chiesto quale sarebbe l'assimilazione più naturale di /(V)tk(V)/ in italiano: /tt/ o /kk/?
(Nel caso particolare, come adattamento a me sonerebbe bene anche un'anaptissi, del tipo /-a̍tka/ > /-a̍ttika/; ma più in generale volevo sapere per l'assimilazione, per /tk/).
Avatara utente
Infarinato
Amministratore
Interventi: 4071
Iscritto in data: gio, 04 nov 2004 10:40
Info contatto:

Re: Assimilazione del gruppo /VtkV/

Intervento di Infarinato »

L’assimilazione in italiano è sempre regressiva (si pensi soltanto al raddoppiamento fonosintattico ;)), quindi /-kk-/.
Avatara utente
G. M.
Interventi: 616
Iscritto in data: mar, 22 nov 2016 15:54

Re: Assimilazione del gruppo /VtkV/

Intervento di G. M. »

Grazie mille, come sempre. :)
Avatara utente
Carnby
Interventi: 3839
Iscritto in data: ven, 25 nov 2005 18:53
Località: Empolese-Valdelsa

Re: Assimilazione del gruppo /VtkV/

Intervento di Carnby »

La Canciacca. :)
Avatara utente
G. M.
Interventi: 616
Iscritto in data: mar, 22 nov 2016 15:54

Re: Assimilazione del gruppo /VtkV/

Intervento di G. M. »

Carnby ha scritto: dom, 21 nov 2021 18:09 La Canciacca. :)
È quello che pensavo anch'io. Peccato (e un po' strano) che non ce ne sia nessuna attestazione in Google Libri; solo qualche caso rarissimo di Camciacca.
Intervieni

Chi c’è in linea

Utenti presenti in questa sezione: Nessuno e 2 ospiti