La pronuncia dei linguisti

Spazio di discussione su questioni di fonetica, fonologia e ortoepia

Moderatore: Cruscanti

Avatara utente
Marco1971
Moderatore
Interventi: 9557
Iscritto in data: gio, 04 nov 2004 13:37

Intervento di Marco1971 » ven, 02 dic 2011 15:02

Roberto Crivello ha scritto:Ha solo fatto un esempio di come i forestierismi diano luogo a parole italianissime. Avrebbe anche potuto usare chattare. Oppure filmare, stoppare, bluffare o altro, ma questi ultimi sono denominali ormai assimilati e nessuno ci fa più caso mentre forwardare ancora colpisce. Che esista non significa che lo si debba usare.
forwardarechattare sono parole italianissime: in italiano non esiste w e ch si legge k. Se mi dice ciattare allora sono d'accordo. ;)
Ma quella lingua si chiama d’una patria, la quale convertisce i vocaboli ch’ella ha accattati da altri nell’uso suo, et è sí potente che i vocaboli accattati non la disordinano, ma ella disordina loro.

Jonathan
Interventi: 228
Iscritto in data: sab, 10 ott 2009 22:43
Località: Almaty

Intervento di Jonathan » ven, 02 dic 2011 15:13

A giudicare da quell'intervista, anche Serianni sembra promuovere la filosofia della lingua che si difende da sé. Tempo fa, però, incoraggiò l'iniziativa di proposta di legge di Cruscate sui forestierismi. Qualcosa mi sfugge... :roll:

Avatara utente
Marco1971
Moderatore
Interventi: 9557
Iscritto in data: gio, 04 nov 2004 13:37

Intervento di Marco1971 » sab, 03 dic 2011 1:06

Non lo so, ma ci ho riflettuto. Serianni è sempre stato positivo quando gli ho scritto, nel senso che indicavo, perché in fondo è stato allievo del Castellani, e gli sarà rimasto impresso (i Maestri lasciano il segno) il dovere della responsabilità. Nel contempo, come si fa a non essere influenzati dalla tendenza generale? E la tendenza generale dei linguisti di oggi è quella del descrittivismo puro. D’altro canto, quando si fa un’intervista, non si conoscono le domande prima e non ci si può preparare (ne so qualcosa), e magari gli è venuto da dire questa cosa cosí, solo per illustrare, senza farsi promotore di forwardare. Ma è vero, condivido la sua perplessità.
Ma quella lingua si chiama d’una patria, la quale convertisce i vocaboli ch’ella ha accattati da altri nell’uso suo, et è sí potente che i vocaboli accattati non la disordinano, ma ella disordina loro.

Avatara utente
Sandro1991
Interventi: 251
Iscritto in data: lun, 28 nov 2011 20:07

Intervento di Sandro1991 » lun, 05 dic 2011 22:23

Questa, non è la pronuncia di un linguista, ma di un famoso doppiatore: Giorgio Lopez. Mi trovo in parziale disaccordo con un mio amico circa la giusta resa delle cogeminazioni. Io ritengo che in certi punti non siano rispettate affatto, e in altri risultino non nette, quasi evanescenti. Il mio rivale sostiene, invece, che siano corrette, e eufonicamente valide.

Voi, orecchie cólte, che mi dite? :)

Avatara utente
Marco1971
Moderatore
Interventi: 9557
Iscritto in data: gio, 04 nov 2004 13:37

Intervento di Marco1971 » lun, 05 dic 2011 22:49

Che ha ragione lei. Non ho neanche ascoltato fino alla fine, perché già nei primi due minuti si rinvengono numerose imprecisioni e errori (due a caso: /'dEla/ per /'della/ e /ladZ'dZOja/ per /la'dZOja/, ripetuto due volte). Sarebbe stato bocciato all’esame.
Ma quella lingua si chiama d’una patria, la quale convertisce i vocaboli ch’ella ha accattati da altri nell’uso suo, et è sí potente che i vocaboli accattati non la disordinano, ma ella disordina loro.

Avatara utente
Sandro1991
Interventi: 251
Iscritto in data: lun, 28 nov 2011 20:07

Intervento di Sandro1991 » lun, 05 dic 2011 23:14

Non avevo dubbi. Ma... lei è molto piú autorevole di me. :D

Peucezio
Interventi: 11
Iscritto in data: dom, 08 lug 2012 20:08

Intervento di Peucezio » dom, 15 lug 2012 12:24

Andrea Russo ha scritto:Il professore Serianni? :evil:
Il giornalista dev'essere meridionale (il professor Serianni nella sua Grammatica ci dice che la forma non apocopata è tipica del Mezzogiorno).
Credo sia un uso soprattutto siciliano.

fiorentino90
Interventi: 263
Iscritto in data: lun, 09 apr 2012 1:22

Intervento di fiorentino90 » gio, 17 ott 2013 18:21

Gradirei un giudizio sulla pronuncia del linguista! Sul Tubo si trovano le puntate.

Intervieni

Chi c’è in linea

Utenti presenti in questa sezione: Nessuno e 2 ospiti