«Labradòr» o «Làbrador»?

Spazio di discussione su questioni di fonetica, fonologia e ortoepia

Moderatore: Cruscanti

Intervieni
Carnby
Interventi: 3574
Iscritto in data: ven, 25 nov 2005 18:53
Località: Empolese-Valdelsa

«Labradòr» o «Làbrador»?

Intervento di Carnby » dom, 05 nov 2017 11:29

Il DOP dice labradòr, ma l’etimo è lontano: si tratta del portoghese lavrador, soprannome dell’esploratore João Fernandes, che solcava i mari per i sovrani del Portogallo e dell’Inghilterra. In casi come questi, l’accentazione sulla prima sillaba mi sembra più tollerabile.

olaszinho
Interventi: 96
Iscritto in data: ven, 23 ago 2013 12:36
Località: Ostra (AN)

Intervento di olaszinho » dom, 05 nov 2017 12:36

Buongiorno.
V'è comunque la tendenza a pronunciare molte parole spagnole, portoghesi e financo inglesi con l'accento sulla prima sillaba, non tenendo minimamente conto della pronunzia originale delle parole in questione; né della tendenza tradizionale italiana a considerare molte parole come piane.
Mi chiedo sovente da che cosa nasca questa tendenza; forse dalla presunzione errata che tutte le parole inglesi siano sdrucciole?
E quindi uscimmo a riveder le stelle.

Avatara utente
Millermann
Interventi: 815
Iscritto in data: ven, 26 giu 2015 19:21
Località: Riviera dei Cedri

Intervento di Millermann » dom, 05 nov 2017 20:44

Per il DiPI, com'era prevedibile, la pronuncia "moderna" è làbrador; quella "tradizionale" labradòr, sia per il nome geografico sia per quello del cane:
Il DiPI ha scritto:ˈlabrador. -ˈdɔr; -ˈdor
L. ˈlabrador. -ˈdɔr; -ˈdor
olaszinho ha scritto:Mi chiedo sovente da che cosa nasca questa tendenza; forse dalla presunzione errata che tutte le parole inglesi siano sdrucciole?
Non tanto sdrucciole, quanto "accentate sempre sulla prima sillaba"! ;)
In Italia, dotta, Foro fatto dai latini

Avatara utente
Ferdinand Bardamu
Moderatore
Interventi: 4183
Iscritto in data: mer, 21 ott 2009 14:25
Località: Legnago (Verona)

Intervento di Ferdinand Bardamu » dom, 05 nov 2017 21:04

olaszinho ha scritto:Buongiorno.
V'è comunque la tendenza a pronunciare molte parole spagnole, portoghesi e financo inglesi con l'accento sulla prima sillaba, non tenendo minimamente conto della pronunzia originale delle parole in questione; né della tendenza tradizionale italiana a considerare molte parole come piane.
Mi chiedo sovente da che cosa nasca questa tendenza; forse dalla presunzione errata che tutte le parole inglesi siano sdrucciole?
Una spiegazione plausibile la dà il Klajn.

Intervieni

Chi c’è in linea

Utenti presenti in questa sezione: Nessuno e 7 ospiti