«Piè» o «pie’»?

Spazio di discussione su questioni di fonetica, fonologia e ortoepia

Moderatore: Cruscanti

fiorentino90
Interventi: 263
Iscritto in data: lun, 09 apr 2012 1:22

Re: pall'a volo e pall'a canestro

Intervento di fiorentino90 »

fiorentino90 ha scritto:Ovviamente, pallaccanestro, pallavvolo e pallannuoto sarebbero preferibili, ma, in alternativa, opterei per le grafie del DOP (palla a canestro, palla a volo e palla a nuoto) e le pronunce del DiPI (rispettivamente, -nˈn-, -vˈv- e -nˈn-).
Aggiungo alla lista palla a mano e palla a corda (per il DOP pallaccorda è antiquato...).

Avatara utente
Zabob
Interventi: 915
Iscritto in data: sab, 28 lug 2012 19:22

Intervento di Zabob »

Mo' non è l'unica forma apocopata che dà luogo a raddoppiamento sintattico: c'è anche pre' (per "prete").
Oggi com'oggi non si sente dire dieci parole, cinque delle quali non sieno o d'oltremonte o nuove, dando un calcio alle proprie e native. (Fanfani-Arlìa, 1877)

Avatara utente
Infarinato
Amministratore
Interventi: 3706
Iscritto in data: gio, 04 nov 2004 10:40
Info contatto:

Intervento di Infarinato »

Zabob ha scritto:Mo' non è l'unica forma apocopata che dà luogo a raddoppiamento sintattico: c'è anche pre' (per "prete").
E pro’. ;) …Ma qui si stava considerando solo l’italiano moderno [non poetico].

Intervieni

Chi c’è in linea

Utenti presenti in questa sezione: Nessuno e 1 ospite