La donna negli «uffici»

Spazio di discussione su questioni che non rientrano nelle altre categorie, o che ne coinvolgono piú d’una

Moderatore: Cruscanti

Avatara utente
Carnby
Interventi: 3822
Iscritto in data: ven, 25 nov 2005 18:53
Località: Empolese-Valdelsa

Re: La donna negli «uffici»

Intervento di Carnby »

Ma perché tutto quest’astio verso la sindaca?
Avatara utente
lorenzos
Interventi: 469
Iscritto in data: lun, 30 mar 2015 15:59

Re: Re:

Intervento di lorenzos »

Ferdinand Bardamu ha scritto: mar, 12 ott 2021 9:15 non si può accettare in nessun caso *la sindaco.
E ad una sindaca che vuol essere appellata sindaco, ci si potrebbe rivolgere con "Lei, signora sindaco..."?
Gli Usa importano merci ed esportano parole e dollàri.
Avatara utente
Ferdinand Bardamu
Moderatore
Interventi: 4590
Iscritto in data: mer, 21 ott 2009 14:25
Località: Legnago (Verona)

Re: La donna negli «uffici»

Intervento di Ferdinand Bardamu »

È un errore di accordo anche quello. Ora che si è consolidato sindaca, perché non usarlo anche in questo caso?
Intervieni

Chi c’è in linea

Utenti presenti in questa sezione: Nessuno e 2 ospiti