Consulenza linguistica in tempo reale da la Repubblica

Spazio di discussione su questioni che non rientrano nelle altre categorie, o che ne coinvolgono piú d’una

Moderatore: Cruscanti

Avatara utente
Scilens
Interventi: 1097
Iscritto in data: dom, 28 ott 2012 15:31

Intervento di Scilens »

Si dice anche 'maestrino' ed equivale a maestrina, se serve adire che qualcuno appena uscito da scuola ha bisogno di correggere perché fresco di studii.
Nei miei ricordi il maestro era più marziale della maestra, che comunque non aveva nulla di materno, pur essendo donna, ma forse è perché erano altri tempi.

Per me le professioni sono declinabilissime, solo che ci sono degli ostacoli. Se si segue l'analogia, come a dottore sta dottoressa a questore dovrebbe stare questoressa, invece mi suona bene questrice. Il mio dubbio forse risale all'abitudine ai settori industriali: le macchine hanno spesso in suffisso -trice (saldatrice, cucitrice, ecc). Questo mi frena.
D'altra parte in Toscana il suffisso -essa ha connotazioni negativeggianti-scherzose. Chiamare una questrice 'questoressa' potrebbe suscitare malevolenze se ella fosse toscana.
Saluto gli amici, mi sono dimesso. Non posso tollerare le contraffazioni.

Intervieni

Chi c’è in linea

Utenti presenti in questa sezione: Nessuno e 1 ospite