Che italiano scrivete (e parlate) fuori da Cruscate?

Spazio di discussione su questioni che non rientrano nelle altre categorie, o che ne coinvolgono piú d’una

Moderatore: Cruscanti

Apani
Interventi: 50
Iscritto in data: mer, 30 lug 2014 15:49

Intervento di Apani »

Allora dirò "l'ossicologo". Il che è indifferente perché si tratta del parlato e la pronuncia è la stessa. :lol:

Avatara utente
Marco1971
Moderatore
Interventi: 9590
Iscritto in data: gio, 04 nov 2004 12:37

Intervento di Marco1971 »

Quasi la stessa (qui c'è una geminazione della esse). ;)

In tutti i casi, come le ho detto, può regolarsi come crede, non sarà multato. :lol:
Ma quella lingua si chiama d’una patria, la quale convertisce i vocaboli ch’ella ha accattati da altri nell’uso suo, et è sí potente che i vocaboli accattati non la disordinano, ma ella disordina loro.

Ivan92
Interventi: 1416
Iscritto in data: gio, 28 nov 2013 19:59
Località: Castelfidardo (AN)

Intervento di Ivan92 »

Dunque non è giusto ciò che scrive il nostro Carnby? Si tratterebbe, in effetti, d'una eccezione: non /losi'kɔlogo/, bensì /lossi'kɔlogo/. Anche questo non è trascurabile. Il fatto che la s cogemini, non potrebbe giustificare l'uso di lo davanti a sicologo?

Avatara utente
Infarinato
Amministratore
Interventi: 3647
Iscritto in data: gio, 04 nov 2004 10:40
Info contatto:

Intervento di Infarinato »

Ciò che scrive Carnby è corretto, ma non si tratta d’italiano, bensí di toscano diastraticamente basso, e anche lí non è la /s/ a essere autogeminante, ma è ps a essere reso con [ss], che quindi in definitiva deve essere rianalizzato come /ss/.

Se parole come psicologo etc. fossero entrate prima in italiano [antico], sarebbero state adattate in sicologo etc., che oggi selezionerebbero tassativamente gli allomorfi il/i dell’articolo determinativo.

Ivan92
Interventi: 1416
Iscritto in data: gio, 28 nov 2013 19:59
Località: Castelfidardo (AN)

Intervento di Ivan92 »

Chiarissimo. La ringrazio. :)

Carnby
Interventi: 3583
Iscritto in data: ven, 25 nov 2005 18:53
Località: Empolese-Valdelsa

Intervento di Carnby »

Infarinato ha scritto:Se parole come psicologo etc. fossero entrate prima in italiano [antico], sarebbero state adattate in sicologo etc., che oggi selezionerebbero tassativamente gli allomorfi il/i dell’articolo determinativo.
Esatto, come oggi si dice il salmo e non *lo ssalmo (dal greco ψαλμός).

Intervieni

Chi c’è in linea

Utenti presenti in questa sezione: Nessuno e 2 ospiti