«Tutta la vita»

Spazio di discussione su questioni di retorica e stile

Moderatore: Cruscanti

Intervieni
Avatara utente
Zabob
Interventi: 911
Iscritto in data: sab, 28 lug 2012 19:22

«Tutta la vita»

Intervento di Zabob » sab, 06 dic 2014 2:11

Fra gli utenti internettiani (ma non solo, anche in ambito sportivo) sta dilagando un'espressione che rischia di scalzare assolutamente, tuttavia non so se sentirmi sollevato per questo. L'espressione è "tutta la vita".
Esempi: «Preferisci Ligabue o Vasco Rossi?» «Vasco tutta la vita!»; «Canon o Nikon?» «Nikon tutta la vita!». Un nostro politico emergente ha di recente dichiarato: «Fra Putin e Renzi io scelgo Putin. Tutta la vita.».
Sembra un'iperbole simile a «finché avrò respiro», ma viene banalmente impiegata per far capire quant'è grande il divario che separa la preferenza accordata rispetto alla scelta opposta. "Tutta la vita" sostituisce una gamma di espressioni che va da "di gran lunga" a "senza alcun dubbio" a "nel modo più assoluto".
Al punto da generare interessanti risposte paradossali:
Intervistatore: «Chi è il suo [di Tevez, N.d.Z.] miglior partner in attacco?»
Tacchinardi: «Tra quelli oggi disponibili, dico Vucinic tutta la vita
Ultima modifica di Zabob in data sab, 06 dic 2014 17:07, modificato 1 volta in totale.
Oggi com'oggi non si sente dire dieci parole, cinque delle quali non sieno o d'oltremonte o nuove, dando un calcio alle proprie e native. (Fanfani-Arlìa, 1877)

Avatara utente
GFR
Interventi: 299
Iscritto in data: ven, 10 ott 2014 21:39

Intervento di GFR » sab, 06 dic 2014 14:04

Tra assolutamente e tutta la vita è una bella gara. Speriamo non si radichino.

Avatara utente
Zabob
Interventi: 911
Iscritto in data: sab, 28 lug 2012 19:22

Intervento di Zabob » sab, 06 dic 2014 16:02

GFR ha scritto:Tra assolutamente e tutta la vita è una bella gara. Speriamo non si radichino.
Assolutamente! :wink: Spesso mi ritrovo a proferire un solitario decisamente, che (a parte il fatto che può sostituire degnamente "tutta la vita" in tutti gli esempi del mio intervento) mi sembra in fin dei conti un peccato veniale. Es.: «Questo ristorante l'ho trovato caro e scadente.» «Decisamente.».
Oggi com'oggi non si sente dire dieci parole, cinque delle quali non sieno o d'oltremonte o nuove, dando un calcio alle proprie e native. (Fanfani-Arlìa, 1877)

PersOnLine
Interventi: 1303
Iscritto in data: sab, 06 set 2008 15:30

Intervento di PersOnLine » sab, 06 dic 2014 16:52

All'onnipresente e inespressivo assolutamente, preferisco decisamente :lol: un bel per tutta la vita: «Vasco, per tutta la vita!»

Avatara utente
GFR
Interventi: 299
Iscritto in data: ven, 10 ott 2014 21:39

Intervento di GFR » sab, 06 dic 2014 17:14

Certe parole o espressioni diventano antipatiche, almeno a me (ma credo di essere in buona compagnia) non perché siano sbagliate o per un eccessivo senso critico di chi ascolta, ma solo per il loro uso ripetuto, senza senso, fuori da ogni contesto. Alla fine però, forse, ritornano nell'anonimato. Ai miei bei tempi era di moda il bestiale inteso come straordinario; adesso credo che i giovani ne siano immuni.

Avatara utente
Animo Grato
Interventi: 1376
Iscritto in data: ven, 01 feb 2013 16:11

Intervento di Animo Grato » sab, 06 dic 2014 18:19

GFR ha scritto:Ai miei bei tempi era di moda il bestiale inteso come straordinario; adesso credo che i giovani ne siano immuni.
Probabilmente sì: una volta ad agosto faceva un caldo bestiale, ora fa stracaldo! :wink:
«Ed elli avea del cool fatto trombetta». Anonimo del Trecento su Miles Davis
«E non piegherò certo il mio italiano a mere (e francamente discutibili) convenienze sociali». Infarinato
«Prima l'italiano!»

Lizard
Interventi: 78
Iscritto in data: ven, 01 ago 2014 7:58

Intervento di Lizard » sab, 06 dic 2014 23:52

Assolutamente si, stravero!!!

Scherzi a parte, mi pare di ricordarla in una battuta di Christian De Sica in una pellicola già nel 1992 ((Ricky e Barabba).

Brazilian dude
Moderatore «Dialetti»
Interventi: 726
Iscritto in data: sab, 14 mag 2005 23:03

Intervento di Brazilian dude » dom, 07 dic 2014 9:16

Anche in Brasile ho sentito l'espressione toda a vida col significato dato.

Intervieni

Chi c’è in linea

Utenti presenti in questa sezione: Nessuno e 2 ospiti