Colpa dei giornalisti??

Spazio di discussione su prestiti e forestierismi

Moderatore: Cruscanti

Intervieni
Avatara utente
Il Còrso
Interventi: 9
Iscritto in data: gio, 12 ott 2006 10:40
Località: Corsica

Colpa dei giornalisti??

Intervento di Il Còrso » dom, 29 ott 2006 5:19

Apro questo filone per dirvi il mio scontento e stupore nel vedere la lingua italiana invasa da troppi ”inglesimi”, molto più quando le parole inglesi sostituiscono vocaboli italiani già esistenti:
Team per squadra
Coach o mister per allenatore
....
Perché voi ACCADEMIA DELLA CRUSCA non fate come i Francesi la cui accademia crea dei neologismi francesi (non sempre usati è vero ma..):
Courriel (abbreviazione di courrier électronique) per e-mail
Baladeur per Walkman

E i Québécois sono ancor più protezionisti dei Francesi (forse loro lottano quotidianamente contro gli anglofoni da i quali son accerchiati..)

E' vero che tutte le lingue prendono qualcosina agli Inglesi, ma io da francese vi posso assicurare che la lingua italiana è molto più assediata dal inglese della lingua francese (guardo la televisione francese e italiana dal cavo numerico)!
I giornalisti italiani che dovrebbero essere il palladio dell'italianitàusano parole inglesi a bizzeffe:
Basta vedere su RAI 3 la trasmissione “RAI educational”!
È snobismo? Si crederanno più intelligenti?

Avatara utente
Infarinato
Amministratore
Interventi: 3623
Iscritto in data: gio, 04 nov 2004 10:40
Info contatto:

Re: Colpa dei giornalisti??

Intervento di Infarinato » gio, 02 nov 2006 11:25

Il Còrso ha scritto:Perché voi ACCADEMIA DELLA CRUSCA non fate come i Francesi la cui accademia crea dei neologismi francesi (non sempre usati è vero ma..)…
Noto solo ora: questo forum non è in alcun modo collegato/affiliato all’Accademia della Crusca.

Sul [possibile] ruolo dell’Accademia in materia di forestierismi, s’è già discusso qui.

Intervieni

Chi c’è in linea

Utenti presenti in questa sezione: Google [Bot] e 1 ospite