«Voluntary disclosure»

Spazio di discussione su prestiti e forestierismi

Moderatore: Cruscanti

Intervieni
Avatara utente
Animo Grato
Interventi: 1376
Iscritto in data: ven, 01 feb 2013 16:11

«Voluntary disclosure»

Intervento di Animo Grato » lun, 17 ott 2016 15:47

In questi giorni s'è molto parlato di voluntary disclosure. Tra le altre cose, s'è insistito sulla raccomandazione di non assimilarla a un condono, ché questo lederebbe l'immagine delle "magnifiche sorti e progressive".
Propongo pertanto l'unico traducente corretto: condono.
«Ed elli avea del cool fatto trombetta». Anonimo del Trecento su Miles Davis
«E non piegherò certo il mio italiano a mere (e francamente discutibili) convenienze sociali». Infarinato
«Prima l'italiano!»

Intervieni

Chi c’è in linea

Utenti presenti in questa sezione: Nessuno e 1 ospite