«Bureau»

Spazio di discussione su prestiti e forestierismi

Moderatore: Cruscanti

Avatara utente
G. M.
Interventi: 258
Iscritto in data: mar, 22 nov 2016 15:54

Intervento di G. M. » lun, 02 gen 2017 9:31

Carnby ha scritto:[...] fonotatticamente finale è perfettamente possibile in italiano (a differenza di ).
Mi è sovvenuto però che abbiamo la congiunzione o e la o vocativa (o patria mia...), e sono entrambe o chiuse! :)

Avatara utente
Infarinato
Amministratore
Interventi: 3634
Iscritto in data: gio, 04 nov 2004 10:40
Info contatto:

Intervento di Infarinato » lun, 02 gen 2017 10:37

G. M. ha scritto:
Carnby ha scritto:[...] fonotatticamente finale è perfettamente possibile in italiano (a differenza di ).
Mi è sovvenuto però che abbiamo la congiunzione o e la o vocativa (o patria mia...), e sono entrambe o chiuse! :)
E infatti non sono mai «finali», essendo entrambe proclitiche! ;)

Anzi, proprio in virtú della posizione protonica la congiunzione o (cosí come e e ) mutò la pronuncia da aperta (corrispondente all’etimo latino AUT) a chiusa sul finire del ’700.

Avatara utente
G. M.
Interventi: 258
Iscritto in data: mar, 22 nov 2016 15:54

Intervento di G. M. » lun, 02 gen 2017 18:01

Grazie mille, Infarinato.

Intervieni

Chi c’è in linea

Utenti presenti in questa sezione: Nessuno e 1 ospite