«Medium» (esoterismo)

Spazio di discussione su prestiti e forestierismi

Moderatore: Cruscanti

Intervieni
Avatara utente
G. M.
Interventi: 235
Iscritto in data: mar, 22 nov 2016 16:54

«Medium» (esoterismo)

Intervento di G. M. » lun, 26 feb 2018 12:44

Una proposta molto semplice: poiché tutti i termini "derivati" sono in realtà derivati di mediano (medianico, medianismo, medianità, medianicità), perché non sostantivare l'aggettivo dandogli il significato di medium, e dire quindi «un mediano» col significato di «un medium»? :)

Carnby
Interventi: 3543
Iscritto in data: ven, 25 nov 2005 19:53
Località: Empolese-Valdelsa

Intervento di Carnby » lun, 26 feb 2018 13:42

Io darei una controllata ai vocabolari per sapere se è attestato.

Avatara utente
u merlu rucà
Moderatore «Dialetti»
Interventi: 1302
Iscritto in data: mar, 26 apr 2005 8:41

Intervento di u merlu rucà » lun, 26 feb 2018 17:29

Vedo un possibile conflitto con il mediano calcistico.
Largu de farina e strentu de brenu.

valerio_vanni
Interventi: 921
Iscritto in data: ven, 19 ott 2012 20:40
Località: Marradi (FI)

Intervento di valerio_vanni » lun, 26 feb 2018 17:32

Anch'io.
La canzone di Ligabue prende tutt'un altro significato. ;-)

Carnby
Interventi: 3543
Iscritto in data: ven, 25 nov 2005 19:53
Località: Empolese-Valdelsa

Intervento di Carnby » lun, 26 feb 2018 19:49

Sul GDLI non c’è.

Avatara utente
G. M.
Interventi: 235
Iscritto in data: mar, 22 nov 2016 16:54

Intervento di G. M. » lun, 26 feb 2018 21:54

u merlu rucà ha scritto:Vedo un possibile conflitto con il mediano calcistico.
Beh, visti gli ambiti diversi l'ambiguità non dovrebbe essere troppo grave... :lol:
Carnby ha scritto:Sul GDLI non c’è.
Grazie mille per aver guardato; non è nemmeno sui vari vocabolari in rete, né lo trovo usato negli archivi di Google Libri. Ma anche se non si trovano attestazioni, mi sembra comunque una proposta ragionevole. :wink:

Avatara utente
Ferdinand Bardamu
Moderatore
Interventi: 4123
Iscritto in data: mer, 21 ott 2009 14:25
Località: Legnago (Verona)

Intervento di Ferdinand Bardamu » lun, 26 feb 2018 22:19

Medium è un francolatinismo; al netto della sfumatura di significato tra l’uno e l’altro (sfumatura che, personalmente, non percepisco), credo che sia meglio surrogarlo con sensitivo, spiritista e simili.

Contro mediano non c’è soltanto la possibile — ancorché improbabile — confusione col ruolo calcistico, ma anche la sua totale novità; potrebbe riscuotere un certo successo solo se a promuovere il neologismo fosse un sensitivo, uno spiritista, insomma uno del mestiere…

Avatara utente
Animo Grato
Interventi: 1376
Iscritto in data: ven, 01 feb 2013 16:11

Intervento di Animo Grato » mar, 27 feb 2018 14:22

Appoggio i "surrogati" di Ferdinand Bardamu.
Se G. M. non vuole proprio rinunciare alla perspicuità del legame con medium e affini, gli proporrei medianista, che s'innesterebbe, per così dire, a valle della biforcazione tra mediano (con i suoi significati già stabili nel lessico comune) e tutti i derivati "esoterici" di median-.
«Ed elli avea del cool fatto trombetta». Anonimo del Trecento su Miles Davis
«E non piegherò certo il mio italiano a mere (e francamente discutibili) convenienze sociali». Infarinato
«Prima l'italiano!»

Carnby
Interventi: 3543
Iscritto in data: ven, 25 nov 2005 19:53
Località: Empolese-Valdelsa

Intervento di Carnby » mar, 27 feb 2018 15:42

Animo Grato ha scritto:Se G. M. non vuole proprio rinunciare alla perspicuità del legame con medium e affini, gli proporrei medianista, che s'innesterebbe, per così dire, a valle della biforcazione tra mediano (con i suoi significati già stabili nel lessico comune) e tutti i derivati "esoterici" di median-.
Medianista è già attestato, nel senso specificato. :)

Avatara utente
G. M.
Interventi: 235
Iscritto in data: mar, 22 nov 2016 16:54

Intervento di G. M. » mar, 27 feb 2018 16:17

Animo Grato ha scritto:Appoggio i "surrogati" di Ferdinand Bardamu.
Se G. M. non vuole proprio rinunciare alla perspicuità del legame con medium e affini, gli proporrei medianista [...]
Carnby ha scritto:Medianista è già attestato, nel senso specificato. :)
Interessante: il termine è chiaramente un buon traducente. Gli trovo però una pecca :wink: – da un punto di vista estetico –: si perde il suggestivo significato letterale del medium come "colui che sta in mezzo [tra il mondo terreno e l'oltremondo]", che con mediano invece si mantiene.

Avatara utente
Ferdinand Bardamu
Moderatore
Interventi: 4123
Iscritto in data: mer, 21 ott 2009 14:25
Località: Legnago (Verona)

Intervento di Ferdinand Bardamu » mar, 27 feb 2018 16:37

Se è la suggestione letterale che vogliamo mantenere, tanto vale tenerci medium: dopotutto è un latinismo e con la «madre» dell’italiano non possiamo prendercela piú di tanto. :mrgreen:

In quanto a medianista, se ne trovano in Rete parecchi esempi giornalistici e pare essere una parola molto cara a un gruppo di «acchiappafantasmi» padovani:
  • Ombre e voci accompagnano il mestiere del cacciatore di fantasmi, che però a volte si trova di fronte a situazioni ben più complicate e terrificanti: è accaduto in almeno un paio di occasioni che Orazio, il "contatto" fra i Ghost hunters Padova e l'aldilà, sia stato coinvolto in maniera molto forte durante le indagini. «Il caso che ci ha spaventato di più ci è capitato a forte Belvedere, a Lavarone - racconta Andrea Pugliese, addetto alle foto e alle analisi fotografiche del gruppo -. Il nostro medianista si è steso su una brandina di quella che un tempo era l'infermeria del forte e si è sentito male. Molto probabilmente ha vissuto su quel lettino l'esperienza di un soldato al quale stavano tagliando una gamba». (Il Gazzettino, 22 dicembre 2014)

    Una "presenza" e strani fenomeni. Sono alcuni dei misteri che emergono dalla relazione dei "Ghost hunter" Padova dopo l'ultima indagine nell'abbazia della Vangadizza alla ricerca di "anomalie" nel complesso monumentale simbolo della città. Il medianista del team Orazio Daniele avrebbe avvertito la presenza di un "frate non vedente, con la schiena curva"; una figura in cammino lungo il chiostro. (Il Gazzettino, 30 luglio 2014)

    Inoltre il medianista ha percepito la presenza di quattro o cinque persone, fra le quali una bambina con i capelli biondi a caschetto, e ha avuto delle strane sensazioni riguardo al motivo dell'eccidio, che si discosterebbe dalla storia ufficiale. (Paola Tellaroli, Misteri e storie insolite di Padova)

    Inizialmente, abbiamo effettuato un sopralluogo nel castello col medianista del gruppo Orazio Daniele. Il quale, senza saper nulla sulla storia della fortezza, ha percepito delle presenze in alcune stanze, che sono state poi oggetto della nostra indagine[.] (L’Arena, 28 dicembre 2013)

Intervieni

Chi c’è in linea

Utenti presenti in questa sezione: Nessuno e 2 ospiti