«Greenwashing»

Spazio di discussione su prestiti e forestierismi

Moderatore: Cruscanti

Intervieni
Avatara utente
Ferdinand Bardamu
Moderatore
Interventi: 4522
Iscritto in data: mer, 21 ott 2009 14:25
Località: Legnago (Verona)

«Greenwashing»

Intervento di Ferdinand Bardamu »

L’amico Gabriele Valle mi fa notare la recente introduzione dell’anglismo greenwashing. Nella sua pagina Facebook riporta uno dei vari traducenti proposti dalla Fundación del Español Urgente, ossia ecoimpostura (qui altre proposte).

Un’altra possibile traduzione si trova qui, nell’osservatorio sui neologismi del Treccani: ecobugie (pubblicitarie, aggiungerei io).
Avatara utente
Ferdinand Bardamu
Moderatore
Interventi: 4522
Iscritto in data: mer, 21 ott 2009 14:25
Località: Legnago (Verona)

Re: «Greenwashing»

Intervento di Ferdinand Bardamu »

Segnalo le proposte di traduzione di Antonio Zoppetti.

La parola fa parte di una serie di composti con -washing, come pinkwashing o rainbow washing.

Proprio questa tendenza a formare composti con l’elemento -washing mi porta a pensare che avremmo bisogno pure noi di un elemento attorno al quale formare i vari traducenti. Su due piedi, direi che il calco imbiancatura potrebbe fare al caso nostro: imbiancatura ecologica, imbiancatura rosa, imbiancatura arcobaleno. Oppure, un po’ piú liberamente, sulla scorta di Zoppetti, si potrebbe dire [x] di facciata: ecologismo di facciata, femminismo di facciata, omofilia di facciata.
Intervieni

Chi c’è in linea

Utenti presenti in questa sezione: Nessuno e 1 ospite