«Timeline»

Spazio di discussione su prestiti e forestierismi

Moderatore: Cruscanti

Intervieni
Avatara utente
Roberto Crivello
Interventi: 1644
Iscritto in data: lun, 11 apr 2005 4:37
Località: Salt Lake City, Utah
Info contatto:

«Timeline»

Intervento di Roberto Crivello » mer, 20 dic 2006 18:13

Nel Supplemento al Gradit si legge:
presentazione e organizzazione di una serie di avvenimenti o informazioni secondo un criterio cronologico / il grafico che la illustra: la t. dei principali avvenimenti del 2000.
Due traduzioni adeguate vengono subito in mente: cronologia e tabella di marcia, e secondo il contesto, ne possono esistere altre.

Avatara utente
Federico
Interventi: 3008
Iscritto in data: mer, 19 ott 2005 16:04
Località: Milano

Intervento di Federico » ven, 22 dic 2006 9:48

Esiste anche il calco linea del tempo, che non è inutile se serve a indicare quello specifico grafico costituito appunto da una linea o da una striscia orientata su cui si indicano gli eventi in ordine cronologico, evidenziando cosí gli intervalli di tempo trascorsi.

P.s.: ma la tabella di marcia non è uno strumento per pianificare azioni future?

Avatara utente
Roberto Crivello
Interventi: 1644
Iscritto in data: lun, 11 apr 2005 4:37
Località: Salt Lake City, Utah
Info contatto:

Intervento di Roberto Crivello » ven, 22 dic 2006 17:58

Federico ha scritto:Esiste anche il calco linea del tempo, che non è inutile se serve a indicare quello specifico grafico costituito appunto da una linea o da una striscia orientata su cui si indicano gli eventi in ordine cronologico, evidenziando cosí gli intervalli di tempo trascorsi.
Per carità! Quella è per l'appunto una cronologia. In questo momento non riesco a pensare a un calco più brutto e inutile di linea del tempo, magari mi verrà in mente.
Federico ha scritto:P.s.: ma la tabella di marcia non è uno strumento per pianificare azioni future?
Sì, e gli americani dicono timeline. Per la trecentomillesima volta: considerare sempre il contesto prima di pensare al traducente.

Avatara utente
Federico
Interventi: 3008
Iscritto in data: mer, 19 ott 2005 16:04
Località: Milano

Intervento di Federico » ven, 22 dic 2006 20:50

Roberto Crivello ha scritto:Per carità! Quella è per l'appunto una cronologia. In questo momento non riesco a pensare a un calco più brutto e inutile di linea del tempo, magari mi verrà in mente.
Anche a me sembrava di ricordare un altro nome piú aggraziato; sta di fatto che è piuttosto usato, e non vedo come potremmo censurarlo.
Roberto Crivello ha scritto:Sì, e gli americani dicono timeline. Per la trecentomillesima volta: considerare sempre il contesto prima di pensare al traducente.
E il contesto credevo che fosse quello indicato dal GRADIT, la cui definizione non ha contestato o integrato, cosicché pensavo che tale accezione non fosse stata ancora importata, anche perché in Italia si è piuttosto parlato di road map, a proposito della crisi mediorientale.

Avatara utente
Roberto Crivello
Interventi: 1644
Iscritto in data: lun, 11 apr 2005 4:37
Località: Salt Lake City, Utah
Info contatto:

timeline

Intervento di Roberto Crivello » ven, 22 dic 2006 22:59

Federico ha scritto:
Roberto Crivello ha scritto:Per carità! Quella è per l'appunto una cronologia. In questo momento non riesco a pensare a un calco più brutto e inutile di linea del tempo, magari mi verrà in mente.
Anche a me sembrava di ricordare un altro nome piú aggraziato; sta di fatto che è piuttosto usato, e non vedo come potremmo censurarlo.
Lo si censura (per quanto mi riguarda) dicendo che è ridicolo e non usandolo, ossia usando censura nel significato di critica severa, non di eliminazione. Se altri lo vogliono usare facciano pure. Mi si permetta: usarlo o no è una questione di stile.
Federico ha scritto:
Roberto Crivello ha scritto:Sì, e gli americani dicono timeline. Per la trecentomillesima volta: considerare sempre il contesto prima di pensare al traducente.
E il contesto credevo che fosse quello indicato dal GRADIT, la cui definizione non ha contestato o integrato, cosicché pensavo che tale accezione non fosse stata ancora importata, anche perché in Italia si è piuttosto parlato di road map, a proposito della crisi mediorientale.
Timeline ha in sé una connotazione di scadenze prefissate che manca a road map, che pone l'accento sul percorso da seguire, ma lascia flessibilità per le scadenze intermedie.

Avatara utente
Federico
Interventi: 3008
Iscritto in data: mer, 19 ott 2005 16:04
Località: Milano

Re: timeline

Intervento di Federico » dom, 24 dic 2006 19:29

Roberto Crivello ha scritto:Timeline ha in sé una connotazione di scadenze prefissate che manca a road map, che pone l'accento sul percorso da seguire, ma lascia flessibilità per le scadenze intermedie.
Bisognerebbe vedere se tale differenza è rispettata in italiano. In che contesto l'ha trovato in questa accezione?

Carnby
Interventi: 3569
Iscritto in data: ven, 25 nov 2005 18:53
Località: Empolese-Valdelsa

Intervento di Carnby » ven, 21 ott 2011 16:26

Un traducente potrebbe essere cronistoria, nel senso di «esposizione particolareggiata che segue il puro ordine cronologico dei fatti» (Devoto–Oli).

Avatara utente
bertrand822
Interventi: 33
Iscritto in data: gio, 11 set 2008 0:19
Località: Roma

Intervento di bertrand822 » ven, 21 ott 2011 22:24

Troviamo anche cronosequenza (3560 ricorrenze google), anche se molto meno frequente di cronistoria (226.000 ricorrenze).

PersOnLine
Interventi: 1303
Iscritto in data: sab, 06 set 2008 15:30

Intervento di PersOnLine » sab, 22 ott 2011 0:13

Anche linea temporale mi sembra in uso come sinonimo, ma forse fa un po' troppo venire in mente i viaggiatori del tempo di certe serie fantascientifiche.

Avatara utente
Ferdinand Bardamu
Moderatore
Interventi: 4179
Iscritto in data: mer, 21 ott 2009 14:25
Località: Legnago (Verona)

Intervento di Ferdinand Bardamu » lun, 22 giu 2015 15:53

Nell’àmbito delle reti sociali, timeline è usato per indicare il flusso di messaggi che compare nella pagina iniziale del proprio conto. Questo flusso è composto dei messaggi scritti dalle persone, le aziende, i giornali, ecc. che si è deciso di seguire.

Nella sezione «Assistenza» di Twitter, le traduzioni francese, spagnola e portoghese rendono la parola rispettivamente con:
  • fil d’actualité
  • cronología
  • histórico
La traduzione italiana non è ancora disponibile, ma si può immaginare quale sarà la scelta dei traduttori. Comunque sia, credo che la versione spagnola sia in linea con quanto si è già proposto in questa discussione; personalmente, non mi dispiace nemmeno il francese fil d’actualité, che si potrebbe rendere con flusso di notizie (mi correggano gli esperti di francese).

Pugnator
Interventi: 123
Iscritto in data: dom, 07 giu 2015 19:02
Località: Napoletano, ma vivo a Roma.

Intervento di Pugnator » mar, 23 giu 2015 3:50

Io ho sempre sentito Linea Temporale, ma magari è diffuso sola da me...

Avatara utente
marcocurreli
Interventi: 468
Iscritto in data: ven, 25 set 2009 22:36
Località: Cagliari

Intervento di marcocurreli » mer, 24 giu 2015 8:36

Cronoprogramma, se si riferisce ad attività programmate; altrimenti, direi cronodiagramma.

Avatara utente
Scilens
Interventi: 1097
Iscritto in data: dom, 28 ott 2012 15:31

Intervento di Scilens » mer, 24 giu 2015 23:35

Nei programmi per montaggio video la timeline è tradotto con sequenza.
Saluto gli amici, mi sono dimesso. Non posso tollerare le contraffazioni.

Carnby
Interventi: 3569
Iscritto in data: ven, 25 nov 2005 18:53
Località: Empolese-Valdelsa

Intervento di Carnby » mer, 22 ago 2018 19:40

Ma cronografia non è un buon traducente?

Intervieni

Chi c’è in linea

Utenti presenti in questa sezione: Google [Bot] e 1 ospite