Intervista ad Antonio Zoppetti

Spazio di discussione su prestiti e forestierismi

Moderatore: Cruscanti

Intervieni
Teo
Interventi: 140
Iscritto in data: dom, 16 apr 2006 9:47
Località: Roma

Intervista ad Antonio Zoppetti

Intervento di Teo » mer, 19 set 2018 5:30

Teo Orlando

Avatara utente
Ferdinand Bardamu
Moderatore
Interventi: 4123
Iscritto in data: mer, 21 ott 2009 14:25
Località: Legnago (Verona)

Intervento di Ferdinand Bardamu » mer, 19 set 2018 8:42

Grazie. Nulla da dire sui contenuti, condivido pure le virgole. Mi duole notare come l’intervistatore abbia posto il solito paragone tra la difesa della lingua e il fascismo; ma Zoppetti se l’è cavata egregiamente anche qui.

Riguardo ai «prestiti sterminatori» (bellissima definizione!), vi racconto un aneddoto. Ricevo via posta elettronica un bollettino promozionale di una ditta d’abbigliamento che si vanta della sua italianità. Mi scrive il co-founder, che svolge anche la mansione di customer care, e mi informa che c’è un nuovo store che aprirà in una bellissima location.

Gli rispondo che lui, come cofondatore e addetto al servizio clienti, poteva semplicemente dirmi che aprirà un punto vendita in un ambiente bellissimo, soprattutto se tiene all’italianità come dice. La sua replica: «Grazie dell’osservazione, ne terremo conto ecc.». Il risultato? Nel bollettino successivo vengo invitato a vedere lo store. :?

Avatara utente
Animo Grato
Interventi: 1376
Iscritto in data: ven, 01 feb 2013 16:11

Intervento di Animo Grato » mer, 19 set 2018 11:10

Ferdinand Bardamu ha scritto:Ricevo via posta elettronica un bollettino promozionale di una ditta d’abbigliamento che si vanta della sua italianità. [...] Nel bollettino successivo vengo invitato a vedere lo store.
Il cofondatore proclama con fierezza la sua italianità, ma è solo un impo-store. :wink:
«Ed elli avea del cool fatto trombetta». Anonimo del Trecento su Miles Davis
«E non piegherò certo il mio italiano a mere (e francamente discutibili) convenienze sociali». Infarinato
«Prima l'italiano!»

Intervieni

Chi c’è in linea

Utenti presenti in questa sezione: Nessuno e 2 ospiti