«Drum machine»

Spazio di discussione su prestiti e forestierismi

Moderatore: Cruscanti

Intervieni
Carnby
Interventi: 3542
Iscritto in data: ven, 25 nov 2005 19:53
Località: Empolese-Valdelsa

«Drum machine»

Intervento di Carnby » mer, 13 feb 2019 12:34

In musica la drum machine è uno strumento elettronico che imita gli strumenti a percussione. Dato che inizialmente si chiamavano rhythm machines, in francese e spagnolo si chiamano rispettivamente boîte à rythmes e caja de ritmos. Io avevo pensato a macchina ritmica, che dite?

Avatara utente
Animo Grato
Interventi: 1376
Iscritto in data: ven, 01 feb 2013 16:11

Intervento di Animo Grato » mer, 13 feb 2019 15:50

Alcuni usavano (e forse usano ancora) con disinvoltura batteria elettronica: il problema è che quest'espressione indica propriamente una vera e propria batteria (per ciò che riguarda l'aspetto generale e il modo d'esecuzione) che simula elettronicamente i suoni dello strumento tradizionale, quello con piatti di bronzo (più o meno) e tamburi. Una volta, agli albori di questa tecnologia, i suoni erano smaccatamente "finti", e questo rendeva più accettabile la confusione tra la batteria elettronica suonata e i brutti suoni prodotti da una scatoletta. Oggi, per converso, in entrambi i casi si è raggiunto un tale grado di fedeltà nella simulazione che l'origine artificiale dei suoni può passare in secondo piano.
Per indicare il caso specifico dei suoni di una batteria simulati (bene o male) da uno strumento elettronico che non si suona come una batteria, si può usare batteria programmata, che è già attestato (seppur meno diffuso, come sempre, di drum machine). Funziona nella maggior parte dei contesti, con la non trascurabile eccezione (purtroppo) che non si può entrare in un negozio e dire di voler acquistare una "batteria programmata". Forse programmabile, ma è davvero minoritario.
«Ed elli avea del cool fatto trombetta». Anonimo del Trecento su Miles Davis
«E non piegherò certo il mio italiano a mere (e francamente discutibili) convenienze sociali». Infarinato
«Prima l'italiano!»

Intervieni

Chi c’è in linea

Utenti presenti in questa sezione: Nessuno e 1 ospite