«Croissantería»

Spazio di discussione su prestiti e forestierismi

Moderatore: Cruscanti

Intervieni
Avatara utente
G.B.
Interventi: 363
Iscritto in data: gio, 15 ago 2019 11:13

«Croissantería»

Intervento di G.B. »

Il Treccani lo registra, senza tenere conto della forma italiana *cornettería, di cui in Rete appaiono maggiori risultati.
«[...] o italici segni / rivendicarvi io seppi / nella vostra vergine gloria!» (G. D'Annunzio, Laus Vitae, vv. 7979-81).
Avatara utente
Millermann
Interventi: 926
Iscritto in data: ven, 26 giu 2015 19:21
Località: Riviera dei Cedri

Re: «Croissantería»

Intervento di Millermann »

In proposito, il sito Treccani espone alcune considerazioni nella sedicesima puntata della raccolta di «parole inedite» segnalate dai lettori:
Stante che spaghetteria è il capostipite della nuova ondata linguistico-merceologica, essendo già attestato a partire dagli inizi degli anni Ottanta del Novecento, bisogna lemmatizzare anche i successivi bisteccheria, ostricheria, cornetteria, piadineria, baguetteria, frittelleria, creperia fino a sfogliatelleria, pinseria e oltre? Si impone una cernita, che tenga conto della frequenza d’uso e dei tempi di sedimentazione.
Intanto, croissanteria l'hanno lemmatizzato senza batter ciglio! :roll:
In Italia, dotta, Foro fatto dai latini
Avatara utente
G. M.
Interventi: 437
Iscritto in data: mar, 22 nov 2016 15:54

Re: «Croissantería»

Intervento di G. M. »

G.B. ha scritto: sab, 05 dic 2020 12:05 [...] senza tenere conto della forma italiana *cornettería [...]
Nel 2018 perlomeno ne avevano parlato; evidentemente non ha superato la «cernita».

PS. Scusate; preceduto dal rapidissimo Millermann. :)
Intervieni

Chi c’è in linea

Utenti presenti in questa sezione: Nessuno e 1 ospite