«Boomer»

Spazio di discussione su prestiti e forestierismi

Moderatore: Cruscanti

Intervieni
Avatara utente
G.B.
Interventi: 411
Iscritto in data: gio, 15 ago 2019 11:13

«Boomer»

Intervento di G.B. »

Di questo passo perché non redigere schede su nerd, otaku, quotare, quittare, crush, lol, lmao, easy, keep calm, challange ecc.? Ora è il turno di boomer, ma perché questo contegno? Se l'obiettivo tanto agognato dalla Crusca è quello di costituire un mero osservatorio linguistico, perché non farlo integralmente?
«[...] o italici segni / rivendicarvi io seppi / nella vostra vergine gloria!» (G. D'Annunzio, Laus Vitae, vv. 7979-81).
Carlo_Porta04
Interventi: 108
Iscritto in data: dom, 27 dic 2020 2:50

Re: «Boomer»

Intervento di Carlo_Porta04 »

Temo che, andando di questo passo, ci ritroveremo una Crusca che spiega gli anglicismi con altri anglicismi, conseguendo una fusione delle due lingue a dir poco abominabile.
Avatara utente
G. M.
Interventi: 464
Iscritto in data: mar, 22 nov 2016 15:54

Re: «Boomer»

Intervento di G. M. »

Per boomer c'è l'ottimo matusa; dal Treccani:
matuṡa s. m. e f. [accorciamento del nome di Matusalemme (v. Matusalemme)], scherz., invar. – Nel linguaggio giovanile degli anni Sessanta e Settanta del 20° secolo, persona anziana, o anche semplicemente adulta, in quanto ritenuta depositaria di idee e concezioni superate o addirittura estinte: Il terrore di esistere non è cosa Da prender sottogamba, anzi i m. ne hanno stivata tanta nei loro sottoscala Che a stento e con vergogna potevano nascondervisi (Montale).
Avatara utente
Millermann
Interventi: 950
Iscritto in data: ven, 26 giu 2015 19:21
Località: Riviera dei Cedri

Re: «Boomer»

Intervento di Millermann »

Lei dice questo perché non è un boomer! :mrgreen: Non so bene il perché, ma a me non piacerebbe affatto essere definito un «matusa» da chi è piú giovane di me. Forse è per l'immagine mentale presente in chi ascoltava questo termine da ragazzino e lo associava a una figura in cui, oggi, non si immedesima affatto! :P
In Italia, dotta, Foro fatto dai latini
Avatara utente
G. M.
Interventi: 464
Iscritto in data: mar, 22 nov 2016 15:54

Re: «Boomer»

Intervento di G. M. »

Millermann ha scritto: ven, 16 apr 2021 11:22 Lei dice questo perché non è un boomer! :mrgreen: Non so bene il perché, ma a me non piacerebbe affatto essere definito un «matusa» da chi è piú giovane di me. Forse è per l'immagine mentale presente in chi ascoltava questo termine da ragazzino e lo associava a una figura in cui, oggi, non si immedesima affatto! :P
No, certamente, sono ben conscio della connotazione spregiativa! Ma questa è anche propria di boomer; cito dalla scheda della Crusca:
Appellativo ironico e spregiativo, attribuito a persona che mostri atteggiamenti o modi di pensare ritenuti ormai superati dalle nuove generazioni [...]
Intervieni

Chi c’è in linea

Utenti presenti in questa sezione: Nessuno e 1 ospite