Traduzione di termini informatici

Spazio di discussione su prestiti e forestierismi

Moderatore: Cruscanti

Avatara utente
Incarcato
Interventi: 900
Iscritto in data: lun, 08 nov 2004 12:29

Intervento di Incarcato » gio, 20 lug 2006 8:47

Soverchiante è una buona proposta.
Per quanto riguarda conditional highlighting , si potrebbe avere qualche esempio contestualizzato?

FedericoC
Interventi: 48
Iscritto in data: gio, 20 lug 2006 2:40
Località: Cagliari

Intervento di FedericoC » gio, 20 lug 2006 16:52

In realtà è una cosa molto semplice, sono certo che questa funzionalità l'ha usata anche lei, senza conoscerne il nome (what's in a name?... :lol:).

Quando si chiede a un'applicazione di evidenziare certe parti di un testo in base a determinati criteri, si sta effettuando quella che viene denominata evidenziazione condizionale.

Il concetto è, in effetti, che alcuni caratteri vengono evidenziati a condizione che si verifichi un determinato evento (per banalizzare, molte applicazioni evidenziano in giallo le occorrenze di una parola ricercata ).

Sinceramente il traducente proposto mi sembra abbastanza adatto.
E' lungo e complicato, esattamente come l'originale inglese.

fabbe
Interventi: 454
Iscritto in data: mar, 26 apr 2005 20:57

Intervento di fabbe » gio, 20 lug 2006 17:24

Stavo pensando ai traducenti di "password" che abbiamo nella lista: parola d’accesso, codice, parola chiave, parola d'ordine (Paolo indica anche lasciapassare).

Che ne dite di aggiungere anche "passi"? Si tratta di un termine che originalmente ha un significato diverso ma mi piaceva per la sua compattezza e brevità.

Avatara utente
Marco1971
Moderatore
Interventi: 9583
Iscritto in data: gio, 04 nov 2004 12:37

Intervento di Marco1971 » gio, 20 lug 2006 17:26

A me sta bene passi, che mi ricorda il castellaniano fassi (per fax). :D

fabbe
Interventi: 454
Iscritto in data: mar, 26 apr 2005 20:57

Intervento di fabbe » gio, 20 lug 2006 17:28

Pensavo ad un termine "rapido ed efficace" come suggeriva Beppe nella risposta alla vostra lettera.

FedericoC
Interventi: 48
Iscritto in data: gio, 20 lug 2006 2:40
Località: Cagliari

Intervento di FedericoC » gio, 20 lug 2006 19:41

A mio modesto avviso non è il caso di cercare altri traducenti qualora ve ne siano già alcuni d'uso abbastanza consolidato.

E' questo il caso di parola/codice d'accesso per "password" e di profilo per "account".

Avatara utente
Marco1971
Moderatore
Interventi: 9583
Iscritto in data: gio, 04 nov 2004 12:37

Intervento di Marco1971 » gio, 20 lug 2006 19:44

D’accordo, ma per account mi parrebbe piú acconcio conto, no?

FedericoC
Interventi: 48
Iscritto in data: gio, 20 lug 2006 2:40
Località: Cagliari

Intervento di FedericoC » gio, 20 lug 2006 19:56

Certo, ha ragione, dal punto di vista letterale conto appare come una traduzione più corretta ma di fatto, a differenza di "profilo", non l'ho mai vista usare in questo contesto.

Credo, inoltre, che "conto" possa ingenerare confusione in applicativi di commercio elettronico (si riferisce al mio conto economico o al nome e codice d'accesso?), mentre profilo mi sembra d'interpretazione abbastanza univoca, in questo contesto.

Inoltre, in termini generali, credo che non sia necessario nella ricerca di un traducente affidarsi necessariamente alle metafore e similitudini che hanno condotto alla creazione del termine originale.

Avatara utente
Marco1971
Moderatore
Interventi: 9583
Iscritto in data: gio, 04 nov 2004 12:37

Intervento di Marco1971 » gio, 20 lug 2006 20:05

Ma allora, mi domando, se si traduce account con profilo, come tradurremo profile?

FedericoC
Interventi: 48
Iscritto in data: gio, 20 lug 2006 2:40
Località: Cagliari

Intervento di FedericoC » gio, 20 lug 2006 20:08

Di norma viene tradotto come profilo anch'esso, senza particolari patemi, perché, di fatto, sono due concetti abbastanza simili che spesso s'intersecano.

Del resto, formattare/to format, sia in inglese che in italiano, è usato per indicare sia l'inizializzazione di dischi magnetici che l'applicazione di stili grafici a testi e tabelle, e nessuno sembra avere problemi al riguardo

Avatara utente
Marco1971
Moderatore
Interventi: 9583
Iscritto in data: gio, 04 nov 2004 12:37

Intervento di Marco1971 » gio, 20 lug 2006 20:12

Vabbene, m’inchino. :D Non mi crea problemi usare profilo per entrambi.

fabbe
Interventi: 454
Iscritto in data: mar, 26 apr 2005 20:57

Intervento di fabbe » gio, 20 lug 2006 20:42

In linea teorica condivido l'idea di profilo per "account".
Per verificarne la validità dovremmo provarlo su frasi e situazioni concrete.
Mi sembra comunque una proposta ottima.

FedericoC
Interventi: 48
Iscritto in data: gio, 20 lug 2006 2:40
Località: Cagliari

Intervento di FedericoC » gio, 20 lug 2006 22:45

Potrei portare come caso d'uso numerosi documenti di progetto in cui viene usato il termine "profilo" in questa determinata accezione.

Avatara utente
Marco1971
Moderatore
Interventi: 9583
Iscritto in data: gio, 04 nov 2004 12:37

Intervento di Marco1971 » gio, 20 lug 2006 22:47

FedericoC ha scritto:Potrei portare come caso d'uso numerosi documenti di progetto in cui viene usato il termine "profilo" in questa determinata accezione.
Credo che sia anche il desiderio espresso da Fabbe. Ce ne porti, all’occasione, due o tre (dovrebbero bastare). :)

fabbe
Interventi: 454
Iscritto in data: mar, 26 apr 2005 20:57

Intervento di fabbe » ven, 21 lug 2006 7:05

Marco1971 ha scritto:
FedericoC ha scritto:Potrei portare come caso d'uso numerosi documenti di progetto in cui viene usato il termine "profilo" in questa determinata accezione.
Credo che sia anche il desiderio espresso da Fabbe. Ce ne porti, all’occasione, due o tre (dovrebbero bastare). :)
Si certamente!

Intervieni

Chi c’è in linea

Utenti presenti in questa sezione: Daphnókomos e 1 ospite