«Repository»

Spazio di discussione su prestiti e forestierismi

Moderatore: Cruscanti

Intervieni
Avatara utente
G. M.
Interventi: 583
Iscritto in data: mar, 22 nov 2016 15:54

«Repository»

Intervento di G. M. »

Vi segnalo questa lunga nota della Crusca, firmata da Lucia Francalanci, sul termine repository. (Per la cronaca, io non l'avevo mai incontrato prima).
Avatara utente
Marco1971
Moderatore
Interventi: 10384
Iscritto in data: gio, 04 nov 2004 12:37

Re: «Repository»

Intervento di Marco1971 »

A parte l’innecessaria lunghezza dell’articolo, la forma repositorio ha tutte le carte in regola, soprattutto considerando le accezioni 4 e 5 del Battaglia, di cui è una banale estensione specialistica.
Ma quella lingua si chiama d’una patria, la quale convertisce i vocaboli ch’ella ha accattati da altri nell’uso suo, et è sí potente che i vocaboli accattati non la disordinano, ma ella disordina loro.
Antujo
Interventi: 65
Iscritto in data: ven, 05 giu 2015 12:16

Re: «Repository»

Intervento di Antujo »

Da utente GNU/Linux, io uso repositorio già da tempo.
Avatara utente
marcocurreli
Interventi: 584
Iscritto in data: ven, 25 set 2009 22:36
Località: Cagliari

Re: «Repository»

Intervento di marcocurreli »

Io uso deposito. Italiano e senza calchi.
Linux registered user # 443055
Avatara utente
Carnby
Interventi: 3823
Iscritto in data: ven, 25 nov 2005 18:53
Località: Empolese-Valdelsa

Re: «Repository»

Intervento di Carnby »

marcocurreli ha scritto: mar, 15 dic 2020 11:25 Io uso deposito.
In un contesto colloquiale va bene. In senso tecnico ho qualche dubbio.
carmine
Interventi: 2
Iscritto in data: mer, 11 nov 2020 12:30

Re: «Repository»

Intervento di carmine »

marcocurreli ha scritto: mar, 15 dic 2020 11:25 Io uso deposito. Italiano e senza calchi.
Anche io uso deposito normalmente.
Intervieni

Chi c’è in linea

Utenti presenti in questa sezione: Google [Bot] e 0 ospiti