Una virgola di troppo. Virgole, avverbi e dubbi vari

Spazio di discussione su questioni di grafematica e ortografia

Moderatore: Cruscanti

Intervieni
salert
Interventi: 4
Iscritto in data: lun, 17 mag 2021 19:08

Una virgola di troppo. Virgole, avverbi e dubbi vari

Intervento di salert »

Salve a tutti, ho scoperto solo adesso questo forum.
Non ho mai interrogato me stesso sulle mie capacità grammaticali, ma alcune frasi in cui mi sono imbattuto hanno minato le mie certezze.
I miei dubbi ricadono nelle seguenti quattro frasi:

- Quando lo ottenne, si diede a feste e cibi raffinati, rendendosi conto solo a fine banchetto della presenza di una spada appesa ad un filo, perfettamente allineata alla sua testa

- I due fantini ripartirono verso il levante trasportando i carichi, fino a scorgere in lontananza...

- A partire dalla finestra, apparve uno strano occhio dalla colorazione bianca piena di venature rosso brillante, iride verde e pupilla blu

- Di solito, un individuo agisce per sè stesso e, in quanto tale, non deve badare a spese

- In quel frangente, non era poi così difficile decidere di agire in questo modo, per cui non credo che sia stata la strada più virtuosa.

I miei dubbi, come intuibile, ricadono nell'utilizzo della virgola a scopo introduttivo. Nella prima fase, ad esempio, sto inserendo una sorta di riferimento temporale, ma ho letto che in questi casi potrebbe non essere necessario l'utilizzo della virgola, dal momento che le due frasi "Quando lo ottenne" e "si diede a...." sono collegate. Un discorso analogo vale anche per la quarta frase: "Di solito, un individuo...."
La seconda frase è l'unica a 'distanziarsi' concettualmente, circa... tra "carichi" e "fino", secondo il vostro parere, è grammaticalmente necessario inserire la virgola?

Grazie mille!
Avatara utente
Marco1971
Moderatore
Interventi: 10362
Iscritto in data: gio, 04 nov 2004 12:37

Re: Una virgola di troppo. Virgole, avverbi e dubbi vari

Intervento di Marco1971 »

Per me, tutte le virgole sono a posto, le avrei inserite naturalmente esattamente cosí.

Benvenuto! :)
Ma quella lingua si chiama d’una patria, la quale convertisce i vocaboli ch’ella ha accattati da altri nell’uso suo, et è sí potente che i vocaboli accattati non la disordinano, ma ella disordina loro.
salert
Interventi: 4
Iscritto in data: lun, 17 mag 2021 19:08

Re: Una virgola di troppo. Virgole, avverbi e dubbi vari

Intervento di salert »

Ciao, grazie per la risposta!
Avrei una domanda in merito alla frase:

- Di solito, un individuo agisce per sè stesso e, in quanto tale, non deve badare a spese

Secondo il tuo parere, la virgola dopo "Di solito" è eludibile? Non so, ma mi sembra molto superflua!

Grazie!

Edit. Ne approfitto per porti due ultimissimi quesiti, dopodichè sparisco!

"Squadrai Michele, che evitò assiduamente il mio sguardo per aggirare il mio giudizio"

la seconda parte, ovvero "che evito..." dovrebbe essere una relativa attributiva, che va quindi ad aggiungere informazioni aggiuntive alla frase principale "Squadrai Michele". Per questo motivo, tu ci metteresti la virgola, vero?


L'ultima frase è la seguente:

Si nascose dopo aver inserito la chiavetta, quindi mi avvicinai lentamente alla destinazione sollevando la bandiera verso l'alto e ponendomi in una posa difensiva.

In questo caso, la domanda verte sull'uso della virgola in presenza del gerundio. Tra "destinazione" e "sollevando", tu ci avresti messo una virgola? Ho fatto qualche ricerca su internet e, da quanto ho capito, è molto relativo allo stile dello scrittore, ma non vorrei commettere errori... questa frase è un po' rappresentativa di tante altre simili che ne ho trovato.
Ultima modifica di salert in data mar, 18 mag 2021 1:38, modificato 1 volta in totale.
Avatara utente
Marco1971
Moderatore
Interventi: 10362
Iscritto in data: gio, 04 nov 2004 12:37

Re: Una virgola di troppo. Virgole, avverbi e dubbi vari

Intervento di Marco1971 »

In questa piazza particolare, ci si dà del lei (Decalogo, punto 10). ;)

Certamente, la virgola è in molti casi un affare di sensibilità personale, di ritmo che s’intende imprimere alla frase, di pause che si vogliono suggerire al lettore. Nella frase proposta, la virgola mi sembra acconcia; si potrebbe togliere, ma a scapito, secondo me, del ritmo della frase.

(1) Di solito(,) vado in vacanza d’estate.

(2) Di solito, preferisco prenotare in anticipo per non trovarmi di fronte a un «tutto esaurito».

Mi sembra che la lunghezza della frase giochi a favore della presenza della virgola, per plasmarla meglio.

Nella relativa che segue un nome di persona, la virgola è obbligatoria.
Ma quella lingua si chiama d’una patria, la quale convertisce i vocaboli ch’ella ha accattati da altri nell’uso suo, et è sí potente che i vocaboli accattati non la disordinano, ma ella disordina loro.
salert
Interventi: 4
Iscritto in data: lun, 17 mag 2021 19:08

Re: Una virgola di troppo. Virgole, avverbi e dubbi vari

Intervento di salert »

Oddio, non mi aspettavo una risposta così celere, per cui ho modificato il commento di prima. Grazie! Potrebbe rispondere al quesito del gerundio?

"Si nascose dopo aver inserito la chiavetta, quindi mi avvicinai lentamente alla destinazione sollevando la bandiera verso l'alto e ponendomi in una posa difensiva"
Avatara utente
Marco1971
Moderatore
Interventi: 10362
Iscritto in data: gio, 04 nov 2004 12:37

Re: Una virgola di troppo. Virgole, avverbi e dubbi vari

Intervento di Marco1971 »

Sarebbe raccomandabile inserire la virgola prima di sollevando, perché è una subordinata, perdipiú espansa con una coordinazione (e ponendomi...), quindi la virgola serve proprio a segnare il confine tra la principale e la subordinata.
Ma quella lingua si chiama d’una patria, la quale convertisce i vocaboli ch’ella ha accattati da altri nell’uso suo, et è sí potente che i vocaboli accattati non la disordinano, ma ella disordina loro.
salert
Interventi: 4
Iscritto in data: lun, 17 mag 2021 19:08

Re: Una virgola di troppo. Virgole, avverbi e dubbi vari

Intervento di salert »

Grazie mille, gentilissimo. A presto!
Intervieni

Chi c’è in linea

Utenti presenti in questa sezione: Nessuno e 1 ospite