«Ci» (e «ne»)

Spazio di discussione su questioni che non rientrano nelle altre categorie, o che ne coinvolgono piú d’una

Moderatore: Cruscanti

Intervieni
Utente cancellato 2106

«Ci» (e «ne»)

Intervento di Utente cancellato 2106 »

Qualche domanda su questo disgraziato clitico. 1. Com’è stato possibile che un locativo abbia assunto un valore pronominale (lo stesso vale per “ne”)? 2. In una frase come “vado a parlarci”, come è da intendersi questo “ci”: significa semplicemente “con lui” o assomma a questo altri significati, tali da giustificare “vado a parlarci” invece di “vado a parlargli”? 3. C’è un testo, un articolo, in cui sono affrontati – e risolti - tutti i problemi che questa infernale particella solleva?
Intervieni

Chi c’è in linea

Utenti presenti in questa sezione: AmorEst e 3 ospiti