Aggettivo o locuzione per «odore di urina»

Spazio di discussione su questioni di lessico e semantica

Moderatore: Cruscanti

Intervieni
ElCruscaio
Interventi: 17
Iscritto in data: mer, 15 giu 2022 12:27

Aggettivo o locuzione per «odore di urina»

Intervento di ElCruscaio »

Se con toscaneggiatura posso prevalermi di «strinato» e «bruciaticcio» per la puzza di bruciato, «nidore» e «nidoroso» in funzione aggettivale per quella di uova marce e «bestino» per carne e pesce andati a male, ci sarebbe un aggettivo o un'espressione per descrivere il puzzo di orina? Sul https://www.vocabolariofiorentino.it/lemma/lezzo/3435 Vocabolario del fiorentino contemporaneo cruscaio ha fatto capolino «sapere/puzzare di/prendere il lezzo». Ce ne sono altre, che voi sappiate?
Avatara utente
andrea scoppa
Interventi: 85
Iscritto in data: lun, 22 feb 2021 16:07
Località: morrovalle; civitanova; montecòsaro
Info contatto:

Re: Aggettivo o locuzione per «odore di urina»

Intervento di andrea scoppa »

Gli è che per «lezzo» s'intende un puzzo generico, e io me lo figuro piuttosto coll'unto dei corpi, dei panni o dei piatti, che coll'orina. Per essa sola scriverei «odor d'orina», «odor di piscio» (in un testo medico, «odore urinoso»). Purtroppo, se c'è, mi sfugge il termine.
Poi, alla breve lista da lei fornita, se è lecito, aggiungerei il «sito [di muffa]» (donde «sitare»), cioè il malodore delle cose vecchie e abbandonate, l'«ircismo» proprio delle ascelle, il «pecoreccio» che rendono le pecore, il «frazzo», la peste degli alimenti andati a male, l'«afrore» emanato dal mosto in fermento, l'«usta» delle bestie erranti e infine il «muffaticcio».
È cosí piana e naturale e lontana da ogni ombra di affettazione, che i Toscani mi pare, pel pochissimo che ho potuto osservare parlando con alcuni, che favellino molto piú affettato, e i Romani senza paragone.
Avatara utente
Ferdinand Bardamu
Moderatore
Interventi: 4815
Iscritto in data: mer, 21 ott 2009 14:25
Località: Legnago (Verona)

Re: Aggettivo o locuzione per «odore di urina»

Intervento di Ferdinand Bardamu »

andrea scoppa ha scritto: mer, 14 set 2022 14:07[A]lla breve lista da lei fornita, se è lecito, aggiungerei…
Do qui il rimando di ciascun lemma alla rispettive voci di dizionario:
  • ircismo;
  • per l’odore dei cibi alterati, oltreché frazzo c’è anche frazio;
  • sito da solo si riferisce all’odore corporeo o dei cadaveri in putrefazione;
  • sitare è voce toscana e letteraria, e designa un’esalazione sgradevole, per lo piú emanata dal corpo umano;
  • pecoreccio;
  • usta (in veneto, come dice la nota etimologica, vale ‹fiuto›);
  • l’afrore è, stando agli esempi del Battaglia, un odore greve, in generale, ma il Tommaseo-Bellini e il Treccani riportano l’accezione relativa al mosto in fermentazione;
  • muffaticcio.
Credo anch’io che l’odore che richiede El Cruscaio non sia designato da una parola specifica. Ma all’occorrenza, se può tornar comodo in un testo letterario per esempio, si può inventare. Io proporrei pisciaticcio, per analogia con muffaticcio.
Avatara utente
andrea scoppa
Interventi: 85
Iscritto in data: lun, 22 feb 2021 16:07
Località: morrovalle; civitanova; montecòsaro
Info contatto:

Re: Aggettivo o locuzione per «odore di urina»

Intervento di andrea scoppa »

Ferdinand Bardamu ha scritto: mer, 14 set 2022 15:37 Io proporrei pisciaticcio, per analogia con muffaticcio.
L'è cosí ben fatta, codesta parola, che mi sembra d'averla sentita fin da mimmo. Tante grazie, gentile Ferdinand.
È cosí piana e naturale e lontana da ogni ombra di affettazione, che i Toscani mi pare, pel pochissimo che ho potuto osservare parlando con alcuni, che favellino molto piú affettato, e i Romani senza paragone.
valerio_vanni
Interventi: 1141
Iscritto in data: ven, 19 ott 2012 20:40
Località: Marradi (FI)

Re: Aggettivo o locuzione per «odore di urina»

Intervento di valerio_vanni »

È sicuramente ben fatta, ma mi ricorda più la scena del delitto che l'odore.
lem
Interventi: 27
Iscritto in data: mer, 29 apr 2020 16:09
Località: Veneto

Re: Aggettivo o locuzione per «odore di urina»

Intervento di lem »

Ho ricordo di aver chiamato a volte tanfo, quello dell'urina, ma se dovessi dedicargli un nome, più che *urore o *urinore, forse tenterei *pisciore, magari coi dettagli: "...acre; pungente; soffocante" :lol:
Intervieni

Chi c’è in linea

Utenti presenti in questa sezione: Nessuno e 1 ospite