«Magia»

Spazio di discussione su questioni di lessico e semantica

Moderatore: Cruscanti

Intervieni
Avatara utente
Carnby
Interventi: 5284
Iscritto in data: ven, 25 nov 2005 18:53
Località: Empolese-Valdelsa

«Magia»

Intervento di Carnby »

Con questo termine si indicano tre cose distinte:
  • la pretesa facoltà di interagire con la materia per via soprannaturale;
  • l’arte di ingannare tramite illusioni;
  • un tema ricorrente dei racconti fantastici.
Sarebbe comodo poter disporre di un prefisso (breve) per distinguere i vari significati, così come per il termine mago, che può indicare tre cose differenti. Per esempio fantamagia può andar bene per l’ultima, ma come posso far capire che la cartomagia e la micromagia non sono vere magie?
Intervieni

Chi c’è in linea

Utenti presenti in questa sezione: Nessuno e 0 ospiti